Barbecue elettrico o barbecue a gas

Barbecue elettrico o barbecue a gas

Paola, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

101 guide

Per godersi le belle giornate, non c’è niente di meglio di un bel barbecue tra amici o in famiglia. Non sai se scegliere un barbecue elettrico, generalmente di piccole dimensioni, o un barbecue a gas più robusto? Quale cucina meglio gli alimenti? Quali sono i prezzi? Quale richiede minore manutenzione?

Caratteristiche importanti

  • Comodità
  • Accessori
  • Tipo di cottura
  • Peso e dimensioni
Scopri i nostri barbecue!

Il prezzo: il barbecue a gas è più caro di quello elettrico


alt

È facile trovare dei piccoli barbecue elettrici da tavolo (pensati come barbecue ausiliari) a prezzi accessibili. I modelli più elaborati hanno invece un supporto e offrono una superficie di grigliatura piuttosto ampia, ma rimangono tuttavia dei piccoli barbecue.

Per farti un’idea sul budget, ecco tre esempi:

  • un barbecue da tavola parte da 20 euro;
  • un barbecue alto smontabile costa circa 70 euro;
  • un barbecue su supporto, adatto per 6 persone ha un costo a partire 100 euro.

Più alta è la potenza e più optional sono compresi, maggiore sarà il prezzo. Fai perciò attenzione al numero di Watt, alla presenza di un termostato regolabile e agli accessori forniti.


undefined

Passando ai barbecue a gas, la qualità si alza, e i prezzi sono più elevati. Le tariffe possono andare da 150 a 500 euro. Senza contare che bisogna aggiungere a tale prezzo il materiale da cambiare periodicamente (tubo flessibile di raccordo per gas e bombola del gas). Per aiutarti a scegliere, ecco alcuni criteri da esaminare:

  • Il peso del barbecue a gas;
  • il numero dei bruciatori;
  • la presenza o meno di una piastra;
  • un fuoco laterale supplementare;
  • un cassetto per la raccolta del grasso;
  • solidità.
Scopri il catalogo ManoMano
Barbecue a gas

Quale offre la cottura più rapida


alt

È il barbecue a gas che permette di raggiungere una temperatura di cottura soddisfacente, ad una velocità maggiore. Il barbecue a gas ha il vantaggio di essere pronto all’uso immediatamente dopo l’accensione. Per quanto riguarda il gas, scegli il propano, soprattutto se lasci il tuo barbecue a gas fuori tutto l’anno.

Il barbecue elettrico funziona mediante una resistenza termica che permette la cottura degli alimenti, e tra tutti, è il più semplice da utilizzare. Tuttavia, se vuoi collocare il barbecue al centro del tuo giardino, dovrai necessariamente prevedere l’utilizzo di una prolunga elettrica.

Consiglio: scegli un modello con una superficie di cottura anti aderente per facilitarne la pulizia!

La manutenzione meno impegnativa


alt

Nel caso di barbecue a gas, bisogna verificare le condizioni del tubo all'inizio di ogni stagione e cambiare la bombola del gas quando è vuota. Chi ha poca dimestichezza con questo materiale, con l’installazione e il cambio della bombola può preferire non scegliere questo tipo di barbecue. Bisogna inoltre avere una certa forza per sollevare la bombola ed è perciò sconsigliato a chi ha problemi di schiena.

Per quanto riguarda il barbecue elettrico, non bisogna preoccuparsi di niente, se non di pulirlo con cura.

A proposito di pulizia, questi due modelli di barbecue devono essere entrambi puliti interamente e con cura dopo ogni utilizzo; contrariamente al modello a carbone per il quale basta svuotare il recipiente della cenere. Per una maggiore praticità, privilegia i modelli con degli elementi amovibili e facilmente maneggiabili, che possano eventualmente essere messi in lavastoviglie.

Le differenze nel sapore dei cibi


alt

Con i modelli di barbecue a gas con coperchio, si può ottenere una cottura della carne piuttosto morbida.

Il barbecue elettrico può avere la tendenza a non riscaldare abbastanza e dunque impiegare tanto tempo per cuocere gli alimenti.

Senza il sapore di fumo tipico della cottura a carbone di legna, ci si ritrova in questo caso con un gusto piuttosto neutro. Questo gusto manca alle tue grigliate? Niente ti impedisce di aggiungere una goccia di salsa di fumo disponibile nei negozi biologici.

Consigli di sicurezza per il barbecue a gas e elettrico


alt

Per quanto riguarda i barbecue alimentati a gas è fondamentale che la bombola di alimentazione sia marchiata CE e che il barbecue rispetti dunque le normative europee e le norme UNI CIG sulla sicurezza degli impianti alimentati a gas; le bombole inoltre dovranno essere sempre collocate all’aperto e mai in locali chiusi o interrati.

Per i barbecue elettrici valgono le norme sulle apparecchiature elettriche e sulla prevenzione del rischio elettrico.

Il barbecue deve trovarsi in una zona libera con un perimetro di sicurezza di circa 1,50 metri. Per ottimizzare la cottura dei cibi, ma anche garantire una stabilità perfetta del barbecue, posizionalo su una superficie piana e solida. Evita, ad esempio, di collocarlo sulle prolunghe del tavolo da giardino.

Naturalmente, è necessario prestare la massima attenzione ai bambini e agli animali (soprattutto con i giochi a palla) durante l’utilizzo e dopo, quando il dispositivo è ancora caldo.

Barbecue a gas o barbecue elettrico, la scelta sarà innanzitutto condizionata dal tuo budget e dallo spazio a disposizione. Buon appetito!

Scopri i nostri barbecue!

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta, 101 guide

Paola, Tuttofare autodidatta

Di professione sono addestratrice di cani ma nel fine settimana mi piace dedicarmi alla mia attività preferita, il bricolage, e in particolare la trasformazione di vecchi mobili. Sono bravissima a rinnovare un vecchio tavolo o una vecchia cassettiera. Con un papà tuttofare, sono cresciuta al suon di martello e trapano e so utilizzare la maggior parte degli attrezzi. Ho appreso le basi del fai da te per passione. L'arte del riuso è un vero e proprio modo di vivere e mi ha insegnato come dare una seconda vita a tutte le cose. Adoro trasmettere le mie conoscenze anche agli amici “a due zampe”. Convinta che ogni persona può reinventare la propria casa attraverso piccoli cambiamenti, sono sempre alla ricerca di nuove idee da mettere in pratica e disponibile a dare consigli in ambito decorativo!

I prodotti collegati a questa guida