Come accendere un barbecue

Come accendere un barbecue

Silvia, Scrittrice e giornalista, Gallipoli

Guida scritta da:

Silvia, Scrittrice e giornalista, Gallipoli

73 guide

Hai voglia di una bella grigliata ma non vuoi passare ore ad accendere il barbecue? Che sia a carbonella o a legna, ecco una descrizione dei possibili metodi per accendere il barbecue. Da quello classico a quello della bottiglia, fino alla ciminiera di accensione, scopri i segreti per accendere facilmente il barbecue.

Caratteristiche importanti

  • Gli accendifuoco
  • Il metodo di accensione classico
  • Il metodo della bottiglia
  • Il metodo della ciminiera d'accensione
  • Il metodo per accendere un barbecue a legna
Scopri i nostri prodotti per accendere il barbecue!

I modi per accendere un barbecue


accendere un barbecue

Per accendere il barbecue a carbonella, potresti tranquillamente scegliere il metodo classico: carta, legnetti e carbonella.

Ma se vuoi accelerare la formazione della brace, prova il metodo della bottiglia, che consente di creare una ciminiera, oppure opta direttamente per una ciminiera di accensione, reperibile in commercio, che ti garantirà un'accensione in pochi minuti.

Per quanto riguarda il barbecue a legna, l'accensione è leggermente più complessa e occorrerà lasciare ai ceppi il tempo di formare la brace.

Ma qualunque sia il metodo di accensione scelto, potrai semplificarti il lavoro più facile utilizzando degli accendifuoco di varie forme:

  • bricchetti o cubetti accendifuoco;
  • bastoncini in lana di legno e cera alimentare;
  • liquido o gel accendifuoco.

Accendere un barbecue a carbonella: metodo classico

Diversi metodi consentono di accendere rapidamente e facilmente un barbecue a carbonella. Fra questi, il metodo classico è quello che richiede meno materiali. Considera circa una trentina di minuti prima che le braci siano sufficientemente calde per la cottura.

  1. Posiziona della carta di giornali stropicciata sul fondo del barbecue.
  2. Disponi dei legnetti (cassette, tralci, ecc.) fino a formare una piccola catasta.
  3. Incendia la carta dei giornali.
  4. Quanto i legnetti iniziano a bruciare, aggiungi la carbonella in piccole quantità in modo da non soffocare la fiamma.
  5. Eventualmente, soffia sulle braci per attivare la combustione e, se necessario, aggiungi della carbonella.

I materiali necessari

  • Carta di giornali
  • Legnetti
  • Fiammiferi o accendino
  • Carbonella

Il metodo della bottiglia

Questo metodo consiste nel creare una ciminiera e quindi un richiamo d'aria in mezzo alla carbonella per facilitare l'accensione. Considera in questo caso circa venti minuti prima di poter iniziare la cottura.

  1. Arrotola diversi fogli di carta di giornale attorno alla bottiglia (indifferente se di vetro o di plastica perché serve solo per dare la forma alla ciminiera di carta).
  2. Posiziona la bottiglia al centro del barbecue.
  3. Disponi la carbonella attorno alla bottiglia.
  4. Togli delicatamente la bottiglia facendo attenzione che la carta che hai arrotolato attorno alla bottiglia resti nel barbecue e conservi bene la forma di ciminiera.
  5. Incendia la base della ciminiera di carta, posizionando al centro una pallina di carta oppure un accendifuoco acceso.

I materiali necessari


accendini per barbecue
  • Carta di giornali
  • Bottiglia
  • Fiammiferi o accendino
  • Carbonella

Il metodo della ciminiera d'accensione

Con questo metodo, l'accensione del barbecue è più rapida e semplice. Considera circa 15 minuti per avere delle braci ben calde.

  1. Posiziona uno o due accendifuoco, mattoncini o bastoncini sulla griglia da fuoco del barbecue. Accendili.
  2. Posiziona la ciminiera d'accensione, precedentemente riempita di carboni, sopra gli accendifuoco.
  3. Nel giro di circa 15 minuti le braci saranno calde. Non dovrai fare altro che svuotarle nel barbecue. Pulisci la griglia e inizia la cottura.

I materiali necessari


Ciminiera d'accensione
  • Accendifuoco
  • Ciminiera d'accensione
  • Fiammiferi o accendino
  • Carbonella

Scopri il catalogo ManoMano
Accendifuoco

Come accendere un barbecue a legna

Sebbene il barbecue a legna sia il più naturale e quello che conferisce un aroma maggiore agli alimenti, è anche il più difficile da accendere. Considera circa trenta minuti.


accendere un barbecue
  1. Posiziona della carta di giornali stropicciata sul fondo del barbecue.
  2. Disponi dei legnetti (cassette, tralci) fino a formare una piccola catasta.
  3. Incendia la carta dei giornali.
  4. Quando legnetti hanno iniziato a bruciare, aggiungi delicatamente qualche ceppo di legna.
  5. Soffia eventualmente per attivare la combustione. Una volta scomparsa la fiamma, inizia la cottura.

I materiali necessari

  • Carta di giornali
  • Legnetti
  • Fiammiferi o accendino
  • Ceppi di legna

Scopri i nostri prodotti per accendere il barbecue!

Guida scritta da:

Silvia, Scrittrice e giornalista, Gallipoli, 73 guide

Silvia, Scrittrice e giornalista, Gallipoli

Dopo 10 anni di lavoro come addetto stampa per un’importante società d’ingegneria, ho deciso di unire la mia esperienza professionale e la mia passione per la scrittura entrando nel giornalismo freelance e nella redazione a tempo pieno. Eclettica sia nei gusti che nella scrittura, in me convivono grandi passioni come la scienza e la storia, ma soprattutto l’interesse per la decorazione e il fai-da-te. Su questi argomenti, apparentemente così diversi, scrivo ormai da quasi vent’anni, devo dire con un discreto successo, probabilmente perché i miei articoli sono la cronaca dei lavori e dell’esperienza maturata nel corso della totale ristrutturazione di una vecchia masseria nel cuore del Salento. Esperienza che vorrei condividere con te attraverso i miei suggerimenti.

I prodotti collegati a questa guida