Come cavarsela in caso di emergenza durante l’isolamento

Come cavarsela in caso di emergenza  durante l’isolamento
Capitoli:
Guida scritta da:
Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

216 guide
Perdita d’acqua? Scarichi otturati? Lavandino intasato? Questi piccoli problemi quotidiani possono essere noiosi da risolvere quando sei in quarantena e non sai come cavartela. Se non riesci a trarti d’impaccio, leggi i nostri consigli su come arrangiarti senza l’intervento di nessuno.

Caratteristiche importanti

  • Tubature ostruite
  • Perdite d’acqua
  • Manutenzione degli apparecchi domestici

Ecco le guide per aiutarti a risolvere i problemi urgenti durante la quarantena

Sappiamo che essere in isolamento significa poter contare solo su stessi, perciò abbiamo stilato una serie di consigli per aiutarti a risolvere i problemi domestici urgenti o per fare la manutenzione degli apparecchi che hai in casa. Qualche esempio? Un rubinetto che perde, una tubatura intasata… Il fai-da-te non è mai stato così facile!

Restiamo in casa per evitare il rischio di contagio da Coronavirus e ricordiamoci di:



  • Lavare le mani regolarmente con acqua e sapone per almeno 20 secondi, sfregando bene su unghie, punta delle dita, palmo, dorso, polsi, spazi interdigitali… In alternativa, usare un disinfettante a base di alcol al 60%;
  • Evitare i contatti ravvicinati e i luoghi affollati. Mantenere una distanza di sicurezza di almeno 1 metro dalle persone, specie se presentano sintomi della malattia;
  • Non toccare occhi, naso e bocca con le mani senza averle prima disinfettate, perché potrebbero essere entrate in contatto con superfici contaminate;
  • Tossire o starnutire sempre all’interno del gomito, evitando di usare le mani e contaminare oggetti o persone con cui si entra in contatto;
  • Non prendere antibiotici o antivirali senza prescrizione medica. Nessuna evidenza scientifica finora ha dimostrato l’efficacia di farmaci per contrastare l’infezione;
  • Pulire le superfici con disinfettanti chimici che possono uccidere il Coronavirus;
  • Usare sempre la mascherina se si sospetta di aver contratto il virus o se si assistono persone malate.

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta 216 guide écrits

Sebastiano, Tuttofare autodidatta
Rifare un tetto? FattoAdetto ai consigli di bricolage in un negozio? FattoRifare l'impianto idraulico di un bagno? FattoCostruire muri, abbattere muri, dipingere pareti? FattoSapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale!Consigliarvi? Faro' del mio meglio!