Come forare le piastrelle

Come forare le piastrelle

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Forare le piastrelle senza romperle è semplice con gli strumenti giusti: trapano a velocità variabile, punta diamantata o al carburo di tungsteno per piccoli fori e sega a tazza diamantata per installare rubinetto e prese. Per forare le piastrelle in gres porcellanato o a tutta massa, segui i nostri consigli.

Caratteristiche importanti

  • Trapano con variatore di velocità
  • Punta diamantata o al carburo di tungsteno
  • Sega a tazza per per piastrelle
Scopri le nostre punte da trapano per piastrelle!

Quali sono gli attrezzi da usare per forare le piastrelle e le competenze

La ragioni che ci spingono a forare le piastrelle sono diverse e riguardano tutte le stanze della casa:

La semplice foratura delle piastrelle, senza romperle o danneggiarle, richiede un minimo di competenza che si può trasmettere con qualche consiglio.

Competenze


alt

Il lavoro può essere svolto da chiunque, basta saper utilizzare un trapano e prendere le misure.

Tempo di realizzazione


alt

10 minuti per foro

Numero di persone


alt

1 persona

Attrezzi e materiali


alt

  • Un trapano con variatore di velocità; un piano d'appoggio tipo truciolato o multistrato su cui forare la piastrella se non è ancora posata
  • Una punta per piastrelle al carburo di tungsteno
  • Una punta diamantata per i fori di piccolo diametro
  • Una sega a tazza al carburo di tungsteno o una sega a tazza diamantata
  • Un metro e una matita o un pennarello
  • Un nastro adesivo di tipo scotch.

Dispositivi di protezione individuale (DPI)


alt

La lista non è esaustiva, i dispositivi di protezione individuale vanno adattati ad ogni situazione di lavoro.

Scopri il catalogo ManoMano
Guanti protettivi

Come forare una piastrella senza romperla

Come detto in precedenza, tutti gli amanti del fai da te possono trovarsi a dover forare una piastrella per installare un rubinetto, un interruttore, una presa elettrica, un faretto, una mensola, ecc. Spesso le piastrelle sono già posate e non sono ammessi errori. La foratura si realizza con un trapano con variatore di velocità e senza percussione.

Forare una piastrella senza romperla, che sia posata o meno


alt

Individua i punti da forare riportando la misura o avvicinando alla piastrella ciò che vuoi fissare.

Applica in seguito del nastro adesivo o della carta per mascheratura in corrispondenza della foratura e riporta le misure con precisione. Lo scopo del nastro adesivo è proteggere la piastrella dallo slittamento.


alt

Se fori le piastrelle con una semplice punta, fallo a velocità ridotta e costante.

Tieni saldamente il trapano quando fori.


alt

Se usi una sega a tazza per forare la piastrella, marcala prima di tutto con la punta centratrice della sega a tazza.

Fora a velocità ridotta e in modo costante, facendo attenzione a esercitare una leggera pressione su tutta la sega a tazza.


alt

Rimuovi il nastro adesivo o la carta per mascheratura, poi bagna la piastrella per evitare che la sega si surriscaldi.

La piastrella deve essere sempre umida.

Fora a velocità ridotta e in modo costante.


alt

Se fori una piastrella non posata, capovolgila prima di completare il foro e continua la foratura dall'altro lato.

La punta centratrice trapassa la piastrella prima della sega a tazza: è sufficiente inserirla sul retro nel foro della punta centratrice.

Scopri il catalogo ManoMano
Piastrella
Scopri il catalogo ManoMano
Piastrella
Scopri il catalogo ManoMano
Piastrella

Eseguire un foro piccolo nella piastrella: video tutorial

Eseguire un foro grande nella piastrella con una sega a tazza: video tutorial

Forare le piastrelle in gres porcellanato e in ceramica


alt

Per forare piastrelle in gres porcellanato, gres smaltato o piastrelle a tutta massa, è necessario dotarsi di una punta diamantata.

Per forare le piastrelle in ceramica, generalmente è sufficiente una punta in carburo di tungsteno.

Sega a tazza per scatole da incasso


alt

Le seghe a tazza hanno un diametro di 63 mm, ideali per le scatole da incasso destinate al montaggio delle prese elettriche.

Per saperne di più

Scopri le nostre punte da trapano per piastrelle!

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida