Come installare mensole e ripiani per il bagno

Come installare mensole e ripiani per il bagno

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

93 guide

All'interno dello spazio doccia o vasca, o sopra al lavandino, l'installazione di una mensola o di un ripiano è molto pratica per sistemare i prodotti del bagno. Il montaggio è rapido e facile e richiede soltanto la foratura, a seconda della posizione, del muro o delle piastrelle.

Caratteristiche importanti

  • Determinare e segnare la posizione
  • Forare
  • Fissare la mensola
Scopri le nostre mensole e ripiani per bagno!

Una mensola per il bagno: pratica e facile da installare


alt

Sono necessari pochi minuti per l'installazione di una mensola. Per eseguire correttamente l'installazione, è generalmente sufficiente segnare correttamente i diversi fori da praticare e assicurarsi che tutto sia in bolla. Poiché il bagno è una stanza umida, per evitare macchie di colore e formazione di muffa a livello dei fissaggi, bisognerà anche riempire i fori con del silicone.

Competenze

Le competenze necessarie per l'installazione di una mensola sono minime. Saper effettuare delle misurazioni, verificare l'orizzontalità dell'installazione e utilizzare un trapano e i suoi accessori sono le uniche conoscenze indispensabili.

In base alla natura del supporto, bisogna inoltre saper scegliere i tasselli e le viti. Sarà inoltre necessario l'utilizzo di una pistola per silicone provvista di cartuccia di silicone.

Tempi di realizzazione

Circa 30 minuti

Numero di persone consigliato

1 persona

Fasi di realizzazione

  1. Determinare e segnare la posizione
  2. Forare
  3. Fissare il ripiano

Strumenti e materiali di consumo

Scopri il catalogo ManoMano
Cartucce di silicone

Installare una mensola per bagno in 4 fasi

 1. Determinare e segnare la posizione


undefined

La preparazione prevede la verifica di tutti gli elementi necessari per l'installazione del ripiano.

In base al supporto, sono necessari tasselli con viti adeguate. Dovrai equipaggiarti inoltre di un trapano o di un perforatore e di punte adatte.

Assembla, se necessario, la mensola e appoggiala sulla parete nella posizione desiderata.

Appoggia una livella a bolla sulla mensola per essere sicuro che sia perfettamente orizzontale e segna i punti da forare sul muro con una matita.

Se hai un rivestimento in piastrelle, cerca se possibile di far capitare i fori sulle fughe delle piastrelle.

2. Forare


alt

In funzione dei materiali del muro, scegli i tasselli adatti e fora i punti che hai segnato.

Se devi forare le piastrelle, non utilizzare la modalità percussione.

Prima di inserire i tasselli, poiché la stanza è un bagno, quindi un ambiente umido, riempi i fori con del silicone.

Inserisci quindi i tasselli e asciuga il silicone in eccesso con una spugna o un panno umido.

Se la mensola sarà collocata all'interno della doccia o della vasca, riempi allo stesso modo il foro con i tasselli, una volta posizionati, con del silicone prima di mettere le viti.

3. Fissare la mensola


alt

Non ti resta ora che posizionare la mensola e inserire le viti dei tasselli.

Comincia inserendo tutte le viti e, successivamente, serra il tutto verificandone l'orizzontalità con una livella a bolla.

Se necessario, aggiusta l'orizzontalità dell'insieme prima di bloccare i fissaggi.

Lascia asciugare il silicone per qualche ora prima di appoggiare oggetti sulla mensola o di utilizzare la doccia o la vasca.

Scopri il catalogo ManoMano
Stracci
Scopri le nostre mensole e ripiani per bagno!

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento, 93 guide

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Elettrotecnico di formazione, ho iniziato lavorando nell’industria dove mi sono occupato di impianti e cablaggio. Quasi subito sono diventato responsabile della gestione degli operai addetti alla manutenzione. Dopo qualche anno, ho deciso di mettermi in proprio e ho avviato una piccola impresa come elettricista. Ho all’attivo diverse centinaia di cantieri realizzati e il lavoro ben fatto e la soddisfazione dei miei clienti sono le mie priorità. Da circa tre anni sto restaurando e ampliando uno chalet in Trentino, sfruttando la mia esperienza e le mie conoscenze tecniche. Terrazzamenti, interior design, coperture, impianti idraulici, elettricità, tutto… Con mia figlia e mia moglie abbiamo fatto quasi tutto da soli! La mia esperienza mi ha dato la possibilità di apprendere tanti tipi di lavori. Ed ora sono qui per rispondere ai vostri dubbi e per consigliarvi nella scelta degli strumenti giusti.

I prodotti collegati a questa guida