Come installare  una parete della doccia

Come installare una parete della doccia

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

93 guide

Installando una parete per doccia possiamo limitare gli schizzi d'acqua nel bagno. Installata mediante un binario e una barra di fissaggio accanto al soffione, la parete può essere di varie dimensioni  (120 x 90; 140 x 90, ecc.) o realizzata su misura. Ecco le 5 fasi per installarla correttamente.

Caratteristiche importanti

  • Preparazione dell’alloggio e inventario del materiale necessario
  • Posa del profilato e del binario
  • Applicazione delle guarnizioni
  • Installazione del pannello di vetro
  • Fissaggio della barra di stabilizzazione
Scopri tutte le nostre pareti per doccia!

Parete per doccia: limitare gli schizzi d’acqua


alt

Per chiudere una doccia walk-in, una vasca da bagno o creare uno spazio chiuso in stile cabina doccia, l’installazione di una parete per doccia limita gli schizzi d’acqua in bagno. Le pareti per doccia sono in genere composte da una parete fissa in vetro Securit montata su un binario, anche se alcuni modelli sono scorrevoli o amovibili. Di dimensioni standard o realizzata su misura, trasparente o opaca, singola o doppia, la parete per doccia si adatta in termini di comfort, praticità ed estetica a tutte le configurazioni del bagno.

Fasi di realizzazione

  1. Preparazione dell’alloggiamento e inventario del materiale necessario
  2. Installazione del profilato e del binario
  3. Applicazione delle guarnizioni
  4. Installazione del pannello in vetro
  5. Fissaggio della barra di stabilizzazione

Competenze necessarie


alt

Installare una parete della doccia è un lavoro semplice e veloce che non richiede alcuna competenza particolare. È sufficiente saper prendere le misure, utilizzare una livella a bolla e forare un muro con un trapano. La scelta dei tasselli adatti non comporta particolari difficoltà e realizzare una guarnizione in silicone utilizzando una pistola per silicone è alla portata di chiunque.

Tempo di realizzazione


alt

Un'ora e mezza circa

Numero di persone


alt

1 persona

Attrezzi e materiali


alt

Dispositivi di protezione individuale


alt

La lista non è esaustiva, i dispositivi di protezione individuali vanno adattati ad ogni situazione lavorativa.

Scopri il catalogo ManoMano
Guanti protettivi

Installare una parete della doccia in 5 fasi

1. Preparazione dell’alloggiamento e inventario del materiale necessario

Dopo aver tolto gl'imballaggi della parete della doccia si procede a verificare la presenza dei diversi elementi di fissaggio (profilato/i, binario/i, un rotolo di guarnizione e barra di stabilizzazione o di fissaggio) come riportato sulle istruzioni; una volta verificate le dimensioni degli elementi, bisogna scegliere i tasselli adatti al supporto e proteggere gli elementi presenti nella zona di lavoro (soffione della doccia, piastrelle del bagno, ecc.).

Scopri il catalogo ManoMano
Piastrelle del bagno

2. Installazione del profilato e del binario


alt

La parete per doccia è generalmente composta da uno o più pannelli di vetro da inserire in un profilato verticale e in un binario orizzontale.

  • Inizia posizionando il profilato verticale che avrai già tagliato alla misura della parete della doccia.
  • Togli le eventuali sbavature dal profilato con una lima piatta, poi foralo (a circa 5 cm dalla parte superiore del profilato).
  • la perpendicolarità utilizzando la livella a bolla;
  • l'allineamento con il bordo della doccia e con il soffione.
  • Disponi il profilato contro la parete per verificarne:
  • Segna con un pennarellola posizione del foro e togli il profilato.
  • Fora la parete e inserisci un tassello. Non utilizzare la modalità percussione del trapano e utilizza una punta diamantata per forare le piastrelle (o, se possibile, fora in un giunto) applicando dello scotch sulle piastrelle stesse; una volta forata la piastrella ricorda di cambiare la punta del trapano.
  • Adesso fora il profilato con dei fori distanziati di 45 cm circa, facendo attenzione a rimanere con un foro a 5 cm dalla parte inferiore del profilato. Scegli la punta e la velocità del trapano in funzione del materiale del profilato
  • Avvita provvisoriamente il profilatoverificandone la perpendicolarità, poi segna i fori sulla parete e rimuovilo.
  • Fora con il trapano nei diversi punti e inserisci i tasselli adatti con il martello.
  • Realizza un cordone con il silicone sulla parte del profilato che andrà contro la parete e fissa il profilato al muro stringendo bene tute le viti in modo che il silicone si spanda bene. Togli il silicone in eccesso. Ripeti questa operazione con il binario verificando che sia perpendicolare rispetto al profilato e correttamente allineato. Per verificare che l'angolo sia corretto utilizza la squadra. 
Scopri il catalogo ManoMano
Viti

3. Applicazione della guarnizione


alt

Per preparare la posa del pannello di vetro, taglia la guarnizione in pezzi delle diverse dimensioni necessarie.

Applica il silicone sul fondo del binario e del profilato, poi inserisci le guarnizioni nel loro alloggiamento spingendo bene per schiacciare il silicone. Attenzione: se non spingi abbastanza potresti avere difficoltà a inserire il pannello di vetro.

4. Installazione del pannello di vetro


alt

Dopo aver aspettato qualche minuto per fare in modo che il silicone si asciughi un po’ (altrimenti rischi che si stacchi quando inserirai il pannello di vetro), applica un altro cordone di silicone (questa volta più sottile) direttamente sulle guarnizioni. Prendi il pannello di vetro facendo attenzione e inizia a inserirlo sopra al binario, a circa 10 cm dal profilato. Una volta che è completamente entrato nel binario, spingi sul lato del pannello per inserirlo nel profilato verticale.

A questo punto verifica che il pannello sia:

  • entrato completamente nel profilato e nel binario;
  • verticale (con la livella a bolla) sia sulla parte verticale che sulla superficie
  • orizzontale, verificando la parte superiore.

Se tutto è al suo posto, applica un cordone di silicone periferico tra il profilato e il pannello, e tra il binario e il pannello (dal lato interno della doccia).  Togli il silicone in eccesso con un panno umido.

5. Fissaggio della barra di stabilizzazione


alt

Una volta sistemato il pannello bisogna fissare la parete con una barra, da fissare alla parete opposta o al soffitto. Seguendo le istruzioni, fai una prova di montaggio della barra (senza avvitarla) e segna il punto dove dovrai forare la parete o il soffitto aiutandoti con la livella a bolla.

  • Esegui il foro o i fori e inserisci i tasselli. Fissa il supporto della barra.
  • Inserisci la barra nel suo supporto e inserisci il supporto opposto sul pannello di vetro. Prima di avvitare il tutto verifica ancora una volta l'orizzontalità o la verticalità e, in seguito, stringi con forza tutte le viti.
  • Quando il silicone è asciutto pulisci il vetro e togli le sbordature con un raschietto.

Scopri il catalogo ManoMano
Raschietto

Scopri tutte le nostre pareti per doccia!

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento, 93 guide

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Elettrotecnico di formazione, ho iniziato lavorando nell’industria dove mi sono occupato di impianti e cablaggio. Quasi subito sono diventato responsabile della gestione degli operai addetti alla manutenzione. Dopo qualche anno, ho deciso di mettermi in proprio e ho avviato una piccola impresa come elettricista. Ho all’attivo diverse centinaia di cantieri realizzati e il lavoro ben fatto e la soddisfazione dei miei clienti sono le mie priorità. Da circa tre anni sto restaurando e ampliando uno chalet in Trentino, sfruttando la mia esperienza e le mie conoscenze tecniche. Terrazzamenti, interior design, coperture, impianti idraulici, elettricità, tutto… Con mia figlia e mia moglie abbiamo fatto quasi tutto da soli! La mia esperienza mi ha dato la possibilità di apprendere tanti tipi di lavori. Ed ora sono qui per rispondere ai vostri dubbi e per consigliarvi nella scelta degli strumenti giusti.

I prodotti collegati a questa guida