Come installare una piscina fuori terra

Come installare una piscina fuori terra

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

93 guide

Una piscina fuori terra, in legno o metallo, richiede solo poche ore di montaggio. La posa del tappetino, il montaggio della struttura e l'installazione del liner sono i passi principali per un buon risultato. Anche il collegamento della pompa di filtraggio deve essere fatto con cura.

Caratteristiche importanti

  • Inventario del materiale di montaggio
  • Installazione e montaggio
  • Montaggio del liner
  • Riempimento della vasca
  • Montaggio degli accessori
Scopri le nostre piscine fuori terra!

La piscina fuori terra: semplice ed economica


Avere una piscina in giardino durante l'estate significa poter godersi piacevoli momenti di relax a qualsiasi ora! La piscina fuori terra è un'ottima soluzione per avere una piscina elegante ad un costo inferiore.

Dal design semplice e il più delle volte venduta in kit che includono tutte le attrezzature necessarie, la piscina fuori terra è una pratica alternativa alla piscina interrata:

  • nessuna costruzione in muratura
  • nessuno scavo impegnativo
  • veloce da installare e smontare
  • richiede poca manutenzione
  • ha un ottimo rapporto qualità/prezzo

La maggior parte delle piscine fuori terra sono progettate nello stesso modo: un binario posto sul perimetro interno della piscina sostiene il liner, che sotto la pressione dell'acqua si appoggia contro una struttura di pannelli rigidi.

Fasi di installazione

  1. Fare l'inventario del materiale da montare e preparare il terreno
  2. Installare e montare la piscina
  3. Posizionare il liner
  4. Installare il sistema di filtrazione e iniziare a riempire la piscina
  5. Collegare o montare gli accessori: pompa, scala, ecc.
Scopri il catalogo ManoMano
Cricchetto a bussola

Montaggio di una piscina fuori terra: video tutorial

1. Fare l'inventario del materiale e preparare il terreno

Inventario del materiale


undefined
  • Verifica che il kit della piscina contenga tutto l'occorrente per il montaggio.
  • Aprire con cura le confezioni e fare l'inventario delle varie parti: viti di fissaggio, ugelli, liner ecc. Assicurati che siano in buone condizioni.

Preparazione del terreno 


undefined

La piscina deve essere installata su terreno piatto, stabile e pulito, se possibile lontano da alberi e nel posto più soleggiato del giardino.

  • Verifica il terreno con una staggia e una livellacorreggi il livello con della sabbia se necessario.
  • Stendi il tappetino: nessun oggetto (ramo, pietra, ecc.) deve trovarsi sul tappetino.
  • Se il terreno è accidentato, dovrai fare uno scavo e riempire l'area con della sabbia. Preparare bene il terreno sotto una piscina fuori terra, quando necessario, significa assicurarsi che l'installazione duri nel tempo. In base al prezzo, al volume della piscina, alla sua finitura, ecc., il modo migliore è quello di realizzare una soletta in calcestruzzo. Se stai installando una piscina fuori terra di legno da 4500 euro, il lavoro è giustificato. Se invece si tratta di una piscina fuori terra di metallo da 300 o 500 euro, un tappetino può davvero essere sufficiente.
  • Una volta pronto il sito d'installazione, organizza il montaggio: metti gli elementi della struttura da una parte, il liner e tutti gli altri elementi dall'altra. Prepara anche il tubo da giardino.
Scopri il catalogo ManoMano
Tappetino

2. Installare e montare la piscina 


undefined

Seguendo il manuale di montaggio, inizia l'assemblaggio della struttura della piscina. Che sia in legno o in metallo, assicurati che la base sia ben livellata e delle giuste dimensioni.

Una volta assemblata la base, continua il montaggio.

Individua dove si troveranno l'entrata e l'uscita del sistema di filtrazione, lo skimmer e la scaletta. Per quanto riguarda lo skimmer, per migliorarne l'efficacia mettilo in direzione del vento dominante.

Scopri il catalogo ManoMano
Scaletta

3. Posizionare il liner 


undefined

Questo passaggio è importante perché determinerà la tenuta stagna della piscina.

Dopo aver sistemato i binari e la struttura rigida di sostegno (seguendo il manuale di montaggio), posiziona il liner cercando di stenderlo bene per non avere pieghe e fissane i bordi mentre lo tendi verso il fondo. Volendo, puoi lasciarlo scaldare al sole per qualche ora prima del montaggio in modo da distenderlo ulteriormente. Per l'installazione, lavora a piedi nudi direttamente nella piscina.

4. Installare il sistema di filtrazione e riempire la piscina


undefined

Dal lato esterno, collega tutti gli elementi del sistema di filtrazione, l'ingresso, l'uscita e lo skimmer, seguendo alla lettera il manuale di montaggio, ma non collegarlo immediatamente. Inseguito, puoi cominciare a riempire la piscina procedendo per gradi:

  • per finire di stendere il liner comincia col riempire da 2 a 3 cm e poi liscia il fondo e i fianchi;
  • riempi fino a 5 cm sotto il primo ugello del sistema di filtrazione. Sistema l'ugello e taglia il liner all'interno;
  • ripeti l'operazione per tutti gli ugelli e lo skimmer;
  • termina il riempimento fino ai due terzi dell'altezza dello skimmer;
  • collega il sistema di filtrazione e fai una prova.

5. Collegare o montare gli accessori

Installazione della pompa


undefined

La pompa della piscina è collegata alla vasca in circuito chiuso e ha la funzione di filtrare l'acqua prelevata dalla bocca dello skimmer fino all'immissione nella vasca tramite gli ugelli. Il montaggio è relativamente semplice, basta seguire alla lettera le istruzioni e rispettare le seguenti indicazioni:

  • una pompa non deve mai funzionare a secco: fai lo spurgo dell'aria intrappolata nei flessibili (spesso per mezzo di una valvola)
  • la pompa deve essere spenta e scollegata quando si utilizza la piscina
  • installa sempre il sistema di filtrazione a più di 3,50 m dalla piscina (oppure in una camera stagna se non hai altra scelta).

Assemblaggio della scaletta 


undefined

Facendo riferimento alle istruzioni di montaggio, assembla la scaletta.

La maggior parte delle scalette per piscina sono divise in due parti:

  • una parte immersa costantemente che rimane sempre al suo posto
  • una parte esterna rimovibile.

Non dimenticare che la scaletta deve necessariamente essere rimossa quando non usi la piscina (o la lasci senza sorveglianza).

Scopri il catalogo ManoMano
Scalette per piscina

Cosa bisogna prevedere per installare una piscina fuori terra

Competenze richieste


undefined

L'installazione di una piscina fuori terra non richiede alcuna abilità specifica.

Se sai leggere un manuale e hai qualche ora a disposizione, puoi installare da solo una piscina fuori terra senza alcuna difficoltà.

Tuttavia, due condizioni devono essere soddisfatte: il terreno deve essere piatto e non in pendenza.

Tempo necessario


undefined

In funzione della dimensione della piscina, circa 4 ore

Numero di persone


undefined

Una persona ma 2 persone semplificano le operazioni

Utensili e materiali da utilizzare


undefined

Gli utensili necessari per il montaggio di una piscina fuori terra dipendono dal materiale. Se la piscina è in metallo, il montaggio sarà più rapido e il numero di utensili da usare ridotto. Se è in legno, avrai bisogno di alcuni utensili in più e il tempo di montaggio sarà leggermente più lungo. Dovrai munirti di:

Dispositivi di protezione individuale


undefined

Questa lista non è esaustiva: i dispositivi di protezione individuale devono essere adattati ad ogni situazione di lavoro.

Scopri il catalogo ManoMano
Scalette per piscine
Scopri le nostre piscine fuori terra!

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento, 93 guide

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Elettrotecnico di formazione, ho iniziato lavorando nell’industria dove mi sono occupato di impianti e cablaggio. Quasi subito sono diventato responsabile della gestione degli operai addetti alla manutenzione. Dopo qualche anno, ho deciso di mettermi in proprio e ho avviato una piccola impresa come elettricista. Ho all’attivo diverse centinaia di cantieri realizzati e il lavoro ben fatto e la soddisfazione dei miei clienti sono le mie priorità. Da circa tre anni sto restaurando e ampliando uno chalet in Trentino, sfruttando la mia esperienza e le mie conoscenze tecniche. Terrazzamenti, interior design, coperture, impianti idraulici, elettricità, tutto… Con mia figlia e mia moglie abbiamo fatto quasi tutto da soli! La mia esperienza mi ha dato la possibilità di apprendere tanti tipi di lavori. Ed ora sono qui per rispondere ai vostri dubbi e per consigliarvi nella scelta degli strumenti giusti.

I prodotti collegati a questa guida