Come installare una vasca da bagno

Come installare una vasca da bagno

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

93 guide

L'installazione di una vasca da bagno si realizza in più fasi. Livellamento, fissaggio contro le pareti, collegamento del sifone, progettazione e scelta del rivestimento con portello di ispezione o installazione del pannello di rivestimento e infine sigillatura con cordone in silicone.

Caratteristiche importanti

  • Preparazione
  • Posizionamento della vasca
  • Collegamento del troppopieno, della piletta e del sifone
  • Rivestimento della vasca da bagno
  • Posa del pannello
  • Sigillatura con silicone
Scopri tutte le nostre vasche da bagno e vasche idromassaggio!

Vasca da bagno: scegliere il comfort


alt

La vasca è un elemento chiave del bagno. Sistemata più spesso in un angolo, di forma rettangolare e dotata di un pannello, la vasca combina eleganza e funzionalità e si adatta a tutti i bagni. Rivestita o inserita in un alloggiamento costruito su misura in vari materiali, la vasca è sormontata da una colonna doccia, da una tenda da doccia oppure da una parete.

Visti i diversi modelli e configurazioni esistenti per le vasche da bagno, è impossibile proporre un tutorial completo per tutti i casi. Infatti, a seconda della vasca da bagno (che abbia o meno un rubinetto integrato, un pannello su misura, ecc.) e del bagno (impianto nuovo o sostituzione), possono essere necessarie fasi supplementari:

  • rimozione della vasca esistente o della doccia.
  • adattamento delle tubature e montaggio del rubinetto della vasca.
  • adattamento delle tubature di scarico.
  • ecc.

Competenze

L'installazione di una vasca richiede alcune conoscenze di idraulica, come saper collegare i tubi, un sifone, uno scarico e realizzare una guarnizione in silicone. Sapere come prendere le misure, tagliare i tasselli, un pannello, incollare o persino tagliare le piastrelle, controllare il livellamento, forare e fissare: sono tutti compiti che dovrai eseguire.

Tempi di realizzazione

Circa 4 ore in base alla configurazione e al rivestimento.

Numero di persone

1 o 2 persone (in base al peso della vasca).

Fasi di realizzazione

Utensili e materiali di consumo


alt
Scopri il catalogo ManoMano
Telone di protezione

Installare una vasca in 6 fasi

1. Preparazione della sede d'installazione e misurazione


alt

Una volta che hai scelto una vasca in funzione dello spazio disponibile e dello stile del tuo bagno, devi preparare la sede dove andrà collocata la vasca.

  • Inizia montando i piedini regolabili della vasca e regolali allo stesso livello.
  • Ricorda che il sifone è posizionato sotto la vasca e non deve toccare il pavimento; lascia perciò un margine di almeno 5 cm maggiore dell'altezza del sifone.
  • Quindi installa la vasca nella sua posizione definitiva regolando i piedi in modo più preciso e controllandone l'orizzontalità con la riga e la livella, quindi verifica l'ortogonalità e individua la sua altezza disegnando una linea sui muri.
  • Rimuovi la vasca.
Scopri il catalogo ManoMano
Livella

2. Posizionamento della vasca

Posa dei listelli


alt

Una vasca da bagno, escluse quelle ad isola o quelle su zoccoli, poggia su piedi o su listelli fissati alle pareti.

Il passaggio successivo è quindi posare i listelli, di legno con sezione quadrata o rettangolare (ad es. 20 x 27 mm, 18 x 40 mm ecc.). A seconda della vasca e del rivestimento, è possibile che i rispettivi fissaggi siano forniti insieme alla vasca.

  • Misura l'altezza del bordo della tua vasca da bagno e riportala sotto le linee che hai già disegnato sulle pareti, questo indicherà l'altezza alla quale dovrai fissare i listelli.
  • Ritaglia i listelli facendo riferimento alle raccomandazioni del produttore della vasca (raccomandazioni sullo sbalzo che deve essere rispettato sulla lunghezza). Molto spesso, ci dovrebbe essere uno spazio da 5 a 10 cm su ciascun lato. A seconda della loro lunghezza, avvitare i listelli alle pareti ogni 20 o 40 cm con i tasselli adatti al supporto.
  • Può essere applicato sul listelloun nastro di guarnizione (obbligatorio per le vasche idromassaggio al fine di ridurre le vibrazioni) prima di posizionare la vasca.

Regolazione dei piedini


alt

Una volta posati tutti i tasselli, posiziona la vasca.

  • La vasca deve essere perfettamente orizzontale (controllando con una livella) e il bordo superiore deve coincidere con le linee disegnate in precedenza.
  • I piedini permettono di posizionare la vasca ben dritta e di mantenerne la seduta. Sono avvitati i svitati a mano o mediante una chiave.
  • Una volta installata, la vasca appoggiarsi sui tasselli o sui fissaggi
Scopri il catalogo ManoMano
Tasselli

3. Collegamento del troppopieno, dello scarico e del sifone

Raccordare il troppopieno e lo scarico

Facendo riferimento alle istruzioni allegate, montare e assemblare il troppopieno (spesso è avvitato su un raccordo e collegato a un tubo flessibile) e lo scarico. Non dimenticare di rimuovere le diverse plastiche protettive. Tutto deve essere perfettamente sigillato.

Collegamento dello scarico


alt

Il sifone viene da un lato fissato sulla piletta e dall'altro sullo scarico delle acque reflue in uscita (nel muro o nel pavimento).

  • Misura la lunghezza del tubo in PVC (normalmente di 40 mm di diametro) necessario per collegare la vasca allo scarico. Potrebbe essere necessario installare un gomito sulla colonna in uscita a seconda dei casi.
  • Prima di incollare qualsiasi elemento, provalo. Se tutto va bene, scartavetra la parte terminale del tubo, per circa 3 cm, con la carta vetrata, rivesti di colla e inserisci il tubo nella colonna di scarico (o nel gomito, e il gomito nella colonna).

Quindi collega l'altra estremità del tubo alla piletta e serra il dado (non dimenticare di mettere la guarnizione). Trascorso il tempo di asciugatura della colla, verifica l'eventuale presenza di perdite.

Scopri il catalogo ManoMano
Gomito

4. Rivestire la vasca

Posa del pannello della vasca


alt

Il rivestimento della vasca è realizzato con un pannello personalizzato pronto per l'installazionee nelle dimensioni della vasca (pannello di plastica fornito insieme o acquistato separatamente). Il pannello va inserito semplicemente sotto l’imboccatura della vasca e generalmente si fissa regolando i piedini. Questi ultimi permettono infatti di sollevare di uno o due centimetri da terra il pannello, bloccandolo sotto l’imboccatura della vasca.

Il pannello della vasca può essere piastrellato (da tagliare, unire e fissare alle pareti) o anche in legno da dipingere, ecc.

Realizzare il rivestimento della vasca

Il rivestimento può anche essere realizzato in muratura con siporex o cartongesso impermeabile.

Nel caso in cui il pannello non sia su misura e si tratti invece di pannelli da tagliare, è necessario prendere le misure (altezza e lunghezza) prima di qualsiasi taglio, prevedendo che deve essere inserito sotto il bordo della vasca inclinandolo. In questo caso, per la sua installazione, è necessaria una struttura rigida costruita appositamente per la vasca.

Per creare la struttura, procedi come per l'installazione dei supporti della vasca: segna lo spessore dei pannelli sul pavimento e fissa i tasselli o le guide metalliche in base al rivestimento scelto. La struttura, se necessario, può essere realizzata sotto forma di una cornice, o di due, fissate al muro per mezzo di squadre con l’opportuna angolazione. È assolutamente necessario realizzare uno sportello di ispezione nel rivestimento per facilitare qualsiasi intervento sul sistema di scarico. Le dimensioni dello sportello di ispezione sono riportate sul rivestimento e il taglio va eseguito prima della posa.Dopo aver costruito o posizionato il rivestimento già pronto, la vasca viene spostata o tolta dalla sua posizione.

Scopri il catalogo ManoMano
Sportello di ispezione

5. Posizionamento della vasca da bagno e posa del pannello


alt
  • Dopo aver posizionato la vasca o averla leggermente spostata su un lato, crea un generoso cordone di colla siliconica su tutto il perimetro superiore: tasselli contro le pareti e spessore dei pannelli fissati sulla struttura o tra di essi.
  • Quindi riposiziona la vasca nella sua sede. Essa deve, con il suo stesso peso, schiacciare il cordone di colla siliconica.
  • Ricollega il sifone attraverso il portello di ispezione nel telaio di un pannello non rimovibile (pannelli, siporex, ecc.).
  • Se il pannello è inserito di traverso rispetto alla vasca e viene regolato in altezza tramite cilindri, il montaggio è facilitato. Nel caso di una vasca d'angolo, gli elementi di fissaggio e il punto d'incontro tra i due elementi del pannello sono fatti da una cornice appropriata e fornita con il rivestimento.
Scopri il catalogo ManoMano
Vasca

6. Stuccatura della vasca

Realizzare un cordone in silicone per rendere impermeabile la vasca


alt

Il cordone in silicone deve essere applicato quando il rivestimento delle pareti è già stato realizzato (piastrelle, ecc.).

Realizza un cordone in silicone lungo i lati della vasca a contatto con le pareti.

Il cordone deve impermeabilizzare l'angolo. Per fare questo, devi fare un cordone regolare e lisciare col dito insieme ad acqua saponata.

Potrai utilizzare la vasca una volta che il cordone si sarà asciugato.

Scopri il catalogo ManoMano
Piastrelle
Scopri il catalogo ManoMano
Piastrelle
Scopri il catalogo ManoMano
Piastrelle

Scopri tutte le nostre vasche da bagno e vasche idromassaggio!

Guida scritta da:

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento, 93 guide

Girolamo, piccolo imprenditore, Trento

Elettrotecnico di formazione, ho iniziato lavorando nell’industria dove mi sono occupato di impianti e cablaggio. Quasi subito sono diventato responsabile della gestione degli operai addetti alla manutenzione. Dopo qualche anno, ho deciso di mettermi in proprio e ho avviato una piccola impresa come elettricista. Ho all’attivo diverse centinaia di cantieri realizzati e il lavoro ben fatto e la soddisfazione dei miei clienti sono le mie priorità. Da circa tre anni sto restaurando e ampliando uno chalet in Trentino, sfruttando la mia esperienza e le mie conoscenze tecniche. Terrazzamenti, interior design, coperture, impianti idraulici, elettricità, tutto… Con mia figlia e mia moglie abbiamo fatto quasi tutto da soli! La mia esperienza mi ha dato la possibilità di apprendere tanti tipi di lavori. Ed ora sono qui per rispondere ai vostri dubbi e per consigliarvi nella scelta degli strumenti giusti.

I prodotti collegati a questa guida