Come rimediare all'acqua verde della piscina

Come rimediare all'acqua verde della piscina

Daniele, autodidatta nel bricolage, Emilia Romagna

Guida scritta da:

Daniele, autodidatta nel bricolage, Emilia Romagna

37 guide

L'acqua verde di una piscina è la conseguenza dello sviluppo di microalghe e per rimediare al problema occorrono pulizia, filtrazione e prodotti specifici. Il trattamento con flocculante, chiarificante e alghicida è doveroso, proprio come l'analisi dell'acqua prima di fare il bagno.

Caratteristiche importanti

  • Pulizia
  • Filtrazione
  • Trattamento dell'acqua
Scopri i nostri antialghe!

Acqua verde nella piscina: pulire e poi filtrare

Presenza d’alghe nell’acqua della piscina


alt

Quando scopriamo che l'acqua della nostra amata piscina è diventata verde, la prima cosa che ci viene in mente è uno stagno per le anatre e ci passa la voglia di fare il bagno per quanto il colore e l'odore dell'acqua sono diventati ripugnanti. Magari non siamo stati del tutto diligenti nella manutenzione... Ma niente paura! Basta agire con calma e metodo. Capite le cause, trovato il rimedio. Vediamo allora quali sono le ragioni che portano l'acqua della piscina a colorarsi tanto in fretta e scopriamo anche le soluzioni efficaci per correggere questo sgradevole fenomeno.

Scopri il catalogo ManoMano
Piscina

Operazione pulizia per rimediare all’acqua torbida

  1. Non serve a niente svuotare la piscina. Prima di iniziare a trattare l'acqua dobbiamo occuparci della vasca, della stazione di pompaggio e della filtrazione.
  2. Aiutandoti con il retino di fondo e di superficie, raccogli tutto quello che trovi, anche se a volte può risultare disgustoso. Con un aspiratore per piscina collegato ad una pompa, elimina tutto quello che riesci ad aspirare e convoglia alghe, sporcizia e rifiuti nella rete fognaria. L'obiettivo imprescindibile di rinnovare una parte dell'acqua (circa 1/3) comprende essenzialmente questa operazione di schiumatura della superficie e del fondale
  3. In seguito pulisci con cura la linea d'acqua, che sarà probabilmente sporca, con una spazzola imbevuta di detergente, facendo attenzione a non rovinare il liner.
  4. Per quanto riguarda il filtro a sabbia o a cartuccia devi assolutamente procedere alla loro pulizia. Lavaggio sotto acqua corrente delle cartucce o della sabbia oppure, se hai un sistema autopulente, è l'ora di metterlo in azione!

Riattivare il sistema di filtrazione


alt

Una volta che il livello dell'acqua ha di nuovo raggiunto gli skimmer, puoi procedere a verificare l'equilibrio dell'acqua, che dovrebbe idealmente trovarsi ad una temperatura da 11 a 15 °C, con i seguenti apparecchi di controllo:

  • pH-metro (valore tra 7,2 e 7,6);
  • misuratore di TAC (valore tra 10° e 25°);
  • misuratore di livello idrometrico TH (posizione tra 8° e 21°).

Se hai acquistato prefiltri speciali usa e getta per skimmer e cartucce usa e getta per il filtro non esitare ad utilizzarle. In questo modo non dovrai effettuare la disincrostazione.

Scopri il catalogo ManoMano
Apparecchi di controllo

Trattare l'acqua torbida di una piscina: eliminare l’acqua verde con l’antialghe

Rimediare all’acqua verde della piscina con l’acqua clorata


alt

Il chiarificante shock curativo per acqua clorata ha in genere un dosaggio di 1 litro ogni 10 m3. È composto essenzialmente da perossido d'idrogeno. Si tratta di un prodotto da utilizzare con attenzione per evitare schizzi o inalazione (guanti e occhiali protettivi consigliati). Lo si può utilizzare da solo o assieme al cloro shock in base al grado di colorazione dell'acqua. Di solito, dopo 24 ore l'acqua è di nuovo blu e limpida.

Rimediare all’acqua verde della piscina con acqua senza cloro


alt

Il chiarificante shock curativo per piscina senza cloro si utilizza allo stesso modo e nelle stesse proporzioni. Il metodo giusto consiste nel versare il liquido in corrispondenza delle bocchette per una migliore dispersione. Il trattamento dura all'incirca 48 ore ma subito dopo puoi già fare il bagno.

In entrambi i casi (con e senza cloro) occorre attendere diversi giorni prima di fare altre analisi, poiché questi additivi perturbano l'equilibrio dell'acqua mentre sono in azione.

Scopri il catalogo ManoMano
Cloro shock

Come eliminare le alghe in una piscina

Trattamento preventivo acqua verde: chiarificante e flocculante


alt

I flocculanti sono dei prodotti che rendono la filtrazione più fine. Versali nella vasca di compenso degli skimmer durante la filtrazione. Prima il pH deve essere tornato normale (7,2 a 7,6).

Se l'acqua è soltanto verde, senza presenza di alghe, puoi utilizzare un apposito alghicida. Un chiarificante preventivo permette di proteggersi dal ritorno dell'acqua verde. In conclusione, il kit di manutenzione offre tutto quello che ti serve per aiutarti a mantenere l'acqua della piscina il più limpida possibile in tutte le stagioni.

Non dimenticare mai di utilizzare guanti e occhiali protettivi quando utilizzi questi prodotti e di riporli fuori dalla portata dei bambini. 

Scopri il catalogo ManoMano
Occhiali protettivi

Scopri i nostri antialghe!

Guida scritta da:

Daniele, autodidatta nel bricolage, Emilia Romagna, 37 guide

Daniele, autodidatta nel bricolage, Emilia Romagna

Mi sono ritrovato nel bricolage una decina di anni fa in occasione dell’acquisto di una casa da restaurare. Dopo aver isolato i sottotetti, rifatto i bagni, la cucina, le camere… ho costruito un edificio annesso, installato un nuovo cancello e la sua entrata e dotato la casa di scaldaacqua solare. Ho gettato una colata di decine di m2 di lastre e fondazioni di cemento e ristrutturato la copertura... posso dire che di materiali e attrezzi, ne so! Le ore passate a cercare informazioni sui forum e nella stampa specializzata per trovare soluzioni ai miei problemi si contano a migliaia…. Allora farvi approfittare delle mie conoscenze in utensili e apparecchi domestici sarà un semplice scambio di esperienze!

I prodotti collegati a questa guida