Come scegliere citofono e campanello ?

Come scegliere citofono e campanello ?

Gianfrancesco, Tuttofare & programmatore informatico

Guida scritta da:

Gianfrancesco, Tuttofare & programmatore informatico

61 guide

Campanello e citofono sono essenziali per accorgersi dell'arrivo di ospiti o di altri visitatori. Audio o video, con fili o wireless, possono adattarsi alle tue esigenze e ai tuoi gusti, sia in caso di costruzione che di ristrutturazione della tua casa. Dal semplice campanello ai videotelefoni high-tech, eccoli qui!

Caratteristiche importanti

  • Con fili
  • Senza fili
  • Videocitofono
Scopri i nostri citofoni e campanelli !

Citofono o campanello ?


null

Il campanello è l'evoluzione della campana che anticamente veniva posta a lato della porta d'ingresso, ed è il sistema più semplice per segnalare la propria presenza. Spingi sul pulsante del campanello  e driin ! Ti permette quindi di sapere che c'è qualcuno che aspetta alla porta, ma non puoi parlarci o chiedere chi è. La sua funzione : suonare !

I citofoni ti permettono invece di parlare con chi è alla porta. Possono anche consentirti di aprire la porta a distanza se quest'ultima è dotata di una serratura elettrica. Si tratta di una funzionalità molto comoda se hai un giardino ampio o se sta piovendo e non hai voglia di uscire. I citofoni più evoluti sono equipaggiati di una telecamera che ti permette di vedere il tuo interlocutore. Sono chiamati videocitofoni e danno una maggiore sicurezza.

Scopri il catalogo ManoMano
Citofoni

Con fili o senza fili ?

La tecnologia senza fili (o wireless) è molto pratica perché consente di installare campanello o citofono senza dover installare cavi elettrici dalla porta esterna fino a dentro casa. Alcuni sistemi permettono anche di portare con sé in giro per casa la suoneria del campanello o lo schermo del videocitofono. È molto utile nelle case di grandi dimensioni, a meno di non installare un segnalatore  acustico in tutte le stanze ! La connessione senza fili è tuttavia meno affidabile a causa dei rischi d'interferenza ed ha una portata limitata. I costruttori in genere riportano per i loro prodotti la portata massima ottenuta all'esterno, senza ostacoli che disturbano le onde. Non risparmiare sulla portata del tuo sistema : considera che in casa ci sono pareti e porte ad ostacolare la diffusione del segnale. Ricorda anche di controllare lo stato delle pile !

Scopri il catalogo ManoMano
Pile

Come funziona un campanello con fili ?


null

Un campanello con fili è costituito da un pulsante da posizionare vicino alla porta e da un avvisatore acustico da mettere in casa. Bisogna installarlo in una posizione centrale in modo da poterlo sentire in tutta la casa.

La scelta del pulsante si effettua in base al proprio gusto estetico e sulla sua resistenza all'uso e alle intemperie. Gli avvisatori acustici propongono una vasta gamma di suonerie e la possibilità di regolare il volume. Possono essere da 220 V se il campanello si trova all'interno di un palazzo o tassativamente da 12 V all'esterno, per evitare possibili cortocircuiti.

Poiché si tratta di un modello alimentato da fili occorre collegarlo alla rete elettrica, con tutto ciò che questo comporta (collegamenti, passaggio di fili da 2.5 mm², necessità di utilizzare uno scanalatore per fare le tracce, ecc.)

Scopri il catalogo ManoMano
Scanalatore

Quali sono le caratteristiche importanti di un citofono ?

Un modello ad incasso offre meno presa ai vandali rispetto ad un modello sporgente, e può essere montato su diversi tipi di supporti. Verifica anche che sia protetto dalle intemperie secondo gli standard normativi vigenti (protezione IP).

Per l'utilizzo nelle ore notturne può essere molto pratica la retroilluminazione,  soprattutto se il citofono si trova in una zona priva di fonti luminose.

Per quanto riguarda la solidità e la durata, l’alluminio associato allo Zamac offre un'ottima resa !

Che cosa sono i gradi di protezione IP ?

In tutti gli apparecchi elettrici e elettronici destinati all'uso esterno troviamo un codice IP seguito da due cifre. Queste cifre rappresentano il grado di protezione rispetto alle intemperie a cui potrebbe essere esposto l'apparecchio. Per determinare questo grado basta allora sapere a cosa corrispondono le due cifre :

La prima cifra :

  • 0, nessuna protezione ;
  • 1, protezione contro tutti i corpi solidi superiori a 50 mm ;
  • 2, protezione contro tutti i corpi solidi superiori a 12,5 mm ;
  • 3, protezione contro tutti i corpi solidi superiori a 2.5 mm ;
  • 4, protezione contro tutti i corpi solidi superiori a 1 mm ;
  • 5, protezione contro la polvere ;
  • 6, protezione contro ogni tipo di polvere.

La seconda :

  • 0, nessuna protezione ;
  • 1, protezione contro la condensa ;
  • 2, protezione contro una pioggia leggera fino a 15° dalla verticale ;
  • 3, protezione contro la pioggia fino a 60° dalla verticale ;
  • 4, protezione contro qualsiasi aspersione proveniente da qualunque direzione ;
  • 5, protezione contro qualsiasi getto d'acqua ;
  • 6, protezione contro qualsiasi aspersione come ad es. mareggiate ;
  • 7, protezione contro un'immersione di breve durata ;
  • 8, protezione contro l’immersione permanente.

Ti basta allora leggere le due cifre riportate sulla confezione del tuo citofono per stabilirne il grado di protezione. E questo vale anche per tutti gli altri apparecchi elettrici ad uso esterno !

Come scegliere un videocitofono ?


null

Un videocitofono è un citofono equipaggiato all'esterno con una telecamera e all'interno con uno schermo. Le immagini possono essere a colori o in bianco e nero. Accertati di scegliere un modello con illuminazione o modalità crepuscolare per poter riconoscere i tuoi visitatori nottambuli. Scegli uno schermo delle dimensioni giuste che ti consenta di riconoscere senza difficoltà i tuoi ospiti, ma considera anche che uno schermo molto grande occupa un certo spazio. Alcuni modelli di videocitofono scattano una foto di chi ti ha cercato mentre eri assente, fungendo così da portieri !

Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, puoi scegliere tra la versione digitale e analogica. La prima garantisce un'immagine ottimale, mentre la seconda può essere soggetta a interferenze che si traducono in un'immagine a volte confusa.

Prendi in considerazione anche l’angolo di visuale, più è elevato il suo valore, maggiore è il campo della visuale.

I modelli di videocitofoni di fascia alta possono anche essere connessi al tuo smartphone. 

Qualche ultimo consiglio

Se stai effettuando una ristrutturazione, scegli un sistema senzafili. Se stai costruendo invece preferisci il sistema confili.

Per un appartamento dotato di un piccolo giardino può essere sufficiente un campanello. Se invece hai un giardino più grande, o se non tisenti del tutto al sicuro, scegli un citofono, o anche un videocitofono : associati ad una serratura elettrica o a un cancello automatizzato sono molto comodi e sicuri. Anche se non hai bisogno di barricarti in casa, a volte ignorare dei visitatori sgraditi è il massimo del piacere !Se vuoi saperne di più sugli accessori per la tua casa, segui i consigli dei nostri redattori e scopri le loro guide :

  • Come scegliere l'automazione per un cancello ?
  • Come scegliere un cancello ?
  • Come scegliere la porta d'ingresso ?
  • Come scegliere un allarme per la casa ?
  • Come proteggere la casa dai furti ?
  • Come scegliere l'intonaco e la pittura per la facciata ?

Scopri i nostri citofoni e campanelli !

Guida scritta da:

Gianfrancesco, Tuttofare & programmatore informatico, 61 guide

Gianfrancesco, Tuttofare & programmatore informatico

Interessato fin da bambino ai lavori manuali e alla tecnologia e da sempre affascinato dal bricolage e dalla lavorazione del legno, ho colto l'occasione dell'acquisto della nuova casa per dedicarmi a questa mia passione. Decorazione (ovviamente con l'aiuto di mia moglie), creazione di mobili su misura per la stanza di mio figlio ma anche impianto elettrico e idraulico... insomma, mi sono dato da fare! Per mancanza di spazio, non ho un laboratorio fisso e alcuni degli utensili che sognavo non sono ancora entrati a far parte della mia collezione. Conosco molto del mondo del fai-da-te e per questo spero di poterti guidare nella scelta dei tuoi prodotti.

I prodotti collegati a questa guida