Come scegliere dei WC sospesi?

Come scegliere dei WC sospesi?

Antonio, ricercatore-tuttofare, Veneto

Guida scritta da:

Antonio, ricercatore-tuttofare, Veneto

15 guide

Il WC sospeso si integra perfettamente nei nostri bagni contemporanei. Vedi solo quello che pulisci: la tazza, la tavoletta e la placca dello sciacquone. Tutto il meccanismo è nascosto da un mobile di rivestimento fissato al telaio di supporto del WC. Benvenuto nel sospeso!

Caratteristiche importanti

  • Tipologia
  • Rivestimento
  • Opzione
  • Qualità
Scopri i nostri telai di supporto per WC!

Quali sono i vantaggi di un WC sospeso?


null

Prima di tutto, i  WC sospesi beneficiano di un maggiore confort:

  • la tazza si regola in altezza: da non sottovalutare purché abbiate un’altezza poco comune. In effetti, il telaio di supporto permette di sistemare la tazza a un’altezza che i WC da appoggio non permettono. L’altezza della seduta è regolabile al momento dell’installazione. Per esempio, per una posizione standard, bisogna collocare la parte alta della tazza a 45 cm dal pavimento finito; a 50 cm per assicurare il confort di persone anziane o con handicap
  • poiché lo sciacquone è nascosto, il rumore del riempimento è fortemente attenuato dal rivestimento del telaio di supporto. Niente a che vedere coi meccanismi dei WC da appoggio, niente più scarichi d’acqua che disturbano in piena notte!

Inoltre, l’igiene è facilitata dall’assenza di tubo e base apparenti. Molti altri elementi possono facilitare la manutenzione del tuo WC sospeso come una tazza anticalcare oppure un'asse a ribalta.

Infine, la norma NF è garanzia dell’efficacia dello scarico, della resistenza ai detergenti, delle dimensioni standard per i diversi allacciamenti, della tavoletta e dello sciacquone testati per resistere a diverse decine di migliaia di cicli di funzionamento.

Scopri il catalogo ManoMano
Asse a ribalta

Come scegliere il giusto telaio di supporto di un WC sospeso?


null

Il telaio di supporto è una struttura metallica che servirà da scheletro. Questa struttura supporta (da cui il nome telaio di supporto) non solo la tazza, ma anche lo sciacquone, la tubatura, la placca dello sciacquone et il rivestimento che rende così estetici i WC sospesi. Questo scheletro supporta anche tutto ciò che si trova sulla tazza, ovvero te. Ha il dovere quindi di essere saldo e saldamente fissato! Esistono quindi tre tipi di telai di supporto: muro, pavimento e universale. La scelta dipende dalla natura dei pavimenti e delle mura della tua casa:

  • il telaio di supporto a muro è principalmente fissato su un muro d’appoggio rivestito di mattoni o blocchi di cemento
  • il telaio di supporto su pavimento poggia direttamente sul pavimento che deve essere di cemento per assicurare una buona stabilità
  • il telaio di supporto universale si fissa al muro e al pavimento. Quest’ultimo offre un bloccaggio più robusto e stabile dei due precedenti. Viene installato principalmente in una costruzione nuova o in ristrutturazione.

L’installazione di un telaio di supporto non è possibile se:

  • il muro è di cartongesso e il pavimento di legno
  • il muro e il pavimento sono di legno

Se il tuo muro è di cartongesso, bisogna fissare a ogni costo telaio di supporto direttamente alla muratura, ovvero togliere tutto o parte dei pannelli di cartongesso per raggiungere il mattone o il blocco di cemento.

Scopri il catalogo ManoMano
Telaio di supporto

Come rivestire il telaio di supporto di un WC sospeso?


null

In base all’architettura e il design del tuo bagno o WC, si presentano diverse opzioni: incastrare direttamente nel muro o coperto da una cassaforma. La cassaforma da parte sua può ricevere tutte le finiture come piastrelle o pittura. La tua immaginazione è il solo limite per le illimitate possibilità di finitura.

  • Incastrato nel muro, solo la tazza e la placca dello sciacquone del tuo WC sospeso restano visibili. Tuttavia, lo spazio situato al di sopra del serbatoio dell’acqua può andare perduto.
  • La cassaforma in cartongesso permette ogni tipo di assetto possibile, con delle nicchie o scaffali sopra il serbatoio.
  • La cassaforma pronta per piastrelle è adattabile su tutti i modelli di telai di supporto. Il fissaggio della tazza è standardizzato e a un’altezza di confort di 50 cm ma è regolabile fino a un’altezza standard di 45 cm.
  • La cassaforma pronta per la pittura è anche adattabile su tutti i modelli di telai di supporto ma il fissaggio della tazza è ad altezza standard (45 cm).

Cosa bisogna sapere: il meccanismo dello sciacquone dovrebbe sempre essere accessibile alzando la placca di comando presente sulla facciata. Attenzione però a lasciare accessibili anche i tubi di alimentazione e scarico grazie a uno sportello. Certi modelli di cassaforma sono dotati in particolare di una parte rimovibile. E sì, una fuga resta tuttavia possibile e bisogna poterla riparare senza dover rompere la cassaforma del WC sospeso.

Scopri il catalogo ManoMano
Rivestimento del mobile per telaio di supporto

Come installare un telaio di supporto?


null

Se per te il bricolage si riassume solo nel cambiare una lampadina o se il coltello svizzero è il tuo unico attrezzo, tanto vale affidare l’installazione del tuo WC sospeso a un professionista. Nonostante l’utensileria necessaria sia abbastanza standard (chiavi inglesi, cacciavite, trapano, livella a bolle, ecc), l’esecuzione richiede un certo savoir-faire e certe regole vanno rispettate:

  • pendenza minima del tubo di scarico per il deflusso

  • allacciamenti alle alimentazioni e scarico

  • fissaggio del telaio oppure l’impianto dell’apertura

L'impianto di un WC sospeso comporta così tanti pezzi di ricambio che dimenticarne uno o non rispettare il fissaggio può avere conseguenze più o meno pesanti sulla tua abitazione. Infatti, il tuo vicino può vedere una perdita d’acqua prima di te se per esempio abiti in un appartamento, quindi pensa a lasciare accessibili i tubi!

Scopri il catalogo ManoMano
WC sospeso

Quali differenze si possono osservare tra i telai di supporto?


null

Puoi avere diverse opzioni sui WC sospesi e una finitura di più o meno buona fattura:

  • lo sciacquone può essere digitale, passi la mano davanti e via! Hai scaricato!
  • la qualità della valvola di alimentazione e del meccanismo;
  • la possibilità di integrare un trituratore;

  • il tipo di propulsione dell’acqua all’interno della tazza (ha una maggiore prestazione sui modelli di alta gamma)
  • il tipo di supporto in sé

telai di supporto di bassa gamma, come ogni prodotto al minor prezzo, possono avere un livello di finitura più o meno elevato che porta problemi su:

  • la tazza e il getto d’acqua sotto pressione
  • la qualità delle membrane e altre guarnizioni
  • il riempimento legato al meccanismo
  • la disponibilità dei pezzi di ricambio in caso di usura

I telai di supporto (la struttura) in sé sono abbastanza robusti e non presentano problemi particolari!

Certo, non serve a niente essere paranoici ma la differenza di prezzo è molto spesso giustificata da un prodotto all’altro e una marca riconosciuta è sempre garanzia di qualità e controllo.

Ti puoi infilare la salopette da idraulico!

Scopri il catalogo ManoMano
Telai di supporto
Scopri i nostri telai di supporto per WC!

Guida scritta da:

Antonio, ricercatore-tuttofare, Veneto, 15 guide

Antonio, ricercatore-tuttofare, Veneto

Di formazione chimico e autodidatta nel bricolage, lavoro nell’industria farmaceutica. In quanto giovane papà di 36 anni, faccio bricolage così come respiro: in poche parole, sono un tuttofare. Ho alle spalle già 5 cucine installate, un appartamento ristrutturato e un’estensione della casa. Per motivi economici, mia moglie ed io abbiamo scelto l’opzione tettoia chiusa per l’estensione della casa con struttura di legno; in 3 anni, ho fatto tutto: isolamento, pannelli di gesso, elettricità, rifinitura, imbiancatura, parquet, cabina armadio, sanitario, pavimento… insomma 60 m2 realizzati interamente solo con le mie mani. Per fortuna, ho la mia personale ARREDATRICE perché, come si dice: i gusti e i colori non si discutono… Madame ha sempre l’ultima parola. Il mio motto: buoni attrezzi, buoni prodotti e il 50 % del lavoro è fatto; il resto è solo pazienza e minuziosità. Mettetevi alla tastiera, i buoni consigli sono da questa parte!

I prodotti collegati a questa guida