Come scegliere il porta scopino del WC

Come scegliere il porta scopino del WC

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Al giorno d'oggi anche gli accessori più comuni e banali vengono rivisitati dai designer che li trasformano in veri e propri oggetti d'arredamento. In questa guida vedremo qualche fattore da prendere in considerazione nella scelta degli accessori per il WC e per il bagno.

Caratteristiche importanti

  • Tipo di scopino
  • Design
  • Materiali
  • Dimensioni
Vedere i nostri porta scopini

L’utilità del porta scopino del WC


alt

Come si intuisce dal suo nome, il porta scopino serve ad accogliere e a nascondere lo spazzolino del WC, un accessorio indispensabile per mantenere la toilette sempre pulita. Al di là del suo aspetto pratico il porta scopino riveste anche un ruolo importante nell'arredamento del bagno. Spesso coordinato con la ribalta del WC e col porta rotolo, questo accessorio ci consente di personalizzare il WC e il bagno nello stile che preferiamo.

Scopri il catalogo ManoMano
Porta rotolo

I diversi modelli di porta scopino


alt

Possiamo suddividere i porta scopini in due categorie principali :

  • porta scopini da poggiare a terra, di solito a lato del WC ;
  • porta scopini da fissare alla parete, ideali per i bagni più piccoli.

Alcuni porta scopini sono dotati di un pratico supporto per il rotolo di carta igienica.

Le caratteristiche dei porta scopini

Design


alt

Oggi i porta scopini vengono realizzati in un'ampia gamma di modelli per adattarsi ad ogni stile di arredamento.Scegliendo il porta scopino più adatto potrai apportare il giusto tocco decorativo al tuo bagno : se la stanza ti appare fredda o spenta puoi optare per un colore acceso e vivace. Se preferisci uno stile più fresco puoi dare sfogo alla tua fantasia scegliendo dei modelli stampati con vari motivi : fiori, animali, rocce...Un altro aspetto importante del loro design è la forma : puoi trovarne a forma di brocca, dalle linee squadrate, cilindrici... Alcuni porta scopini sono dotati di coperchio per nascondere perfettamente lo spazzolino.

Materiali

I porta scopini vengono realizzati in un'ampia gamma di materiali :

  • acciaio inossidabile, per un design essenziale e un'ottima resistenza all'umidità ;
  • ottone, elegante e robusto, perfetto per un bagno in stile retrò ;
  • plastica PVC, economico e disponibile in tantissime forme e colori ;
  • legno, per un arredamento naturale ;
  • zinco, regala un elegante tocco vintage ;
  • porcellana, per abbinarsi al materiale del WC.

Dimensioni e ingombro

In commercio puoi trovare dei porta scopini di tutte le dimensioni ; scegli il modello più adatto in base allo spazio che hai a disposizione nel bagno. Se hai un bagno molto piccolo preferisci il porta scopino da parete, meno ingombrante rispetto a quello da poggiare a terra.Se vuoi saperne di più su come arredare e decorare il tuo bagno, segui i consigli dei nostri redattori e scopri le loro guide :

Vedere i nostri porta scopini

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida