Come scegliere la batteria degli elettroutensili portatili

Come scegliere la batteria degli elettroutensili portatili

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Ioni di litio, nichel-cadmio (Ni-Cd) Ni-Mh: i tipi di batteria sono diversi, tra la tensione e l'ampere-ora, l'autonomia e il tempo di ricarica, e dei consigli per sceglierne una possono essere utili! 12 V, 18 V o 14.4? 1.5 Ah o 3 Ah? Segui questa guida per acquistare un'efficiente batteria per avvitatrice!

Caratteristiche importanti

  • Nichel-cadmio
  • Ioni di litio
  • Idruro metallico di nichel
  • Voltaggio
  • Ampere-ora
Scopri le nostre batterie!

Quale tipo di batteria scegliere: Ni-cd, ioni di litio o Ni-Mh?


null

Esistono tre grandi famiglie di accumulatori, tuttavia possiamo allegramente tenerci le prime due essendo la terza poco rappresentativa degli elettroutensili di ogni tipo. Per soffermarci sull'essenziale, sappi che le avvitatrici svitatrici di media gamma sono tutte - o quasi! - munite di batteria agli ioni di litio!

Batteria Ni-cd 

Il nichel cadmio, è la vecchia generazione di batterie per eccellenza! La batteria è pesante e ha un tempo di ricarica abbastanza lungo - non sempre ma molto spesso. Questo tipo di accumulatore ha un effetto memoria: se interrompi la ricarica, il componente considera che ha raggiunto il pieno di energia e se lo fissa come punto limite della ricarica successiva. A ripetizione, ti ritrovi una batteria che non mantiene la ricarica e con zero dinamismo! Il nichel cadmio attrezza elettroutensili di bassa gamma. Tende a sparire a favore degli ioni di litio. Si raccomanda di svuotare completamente le batterie Ni-cd prima di ricaricarle e di non lasciarle sui caricabatterie una volta ricaricate. Questi accumulatori contano un numero importante di cicli di ricarica.

Batteria ioni di litio 

Le batterie agli ioni di litio sono il top! La batteria è leggera, si ricarica rapidamente - un'ora e mezza in media - e non ha effetto di memoria. Le batterie agli ioni di litio restituiscono tutto ciò che hanno dentro - o quasi - fino all'ultimo, aspetto che inganna se questi ultimi non hanno l'indicatore di ricarica. Gli ioni di litio equipaggiano sempre più utensili per il grande confort degli utenti.

Batteria Ni-Mh 

Le batterie all'idruro metallico di nichel sono abbastanza pesanti - peso superiore a quelle al nichel cadmio - e con poco effetto memoria. Questo tipo di batteria conta meno cicli di ricarica rispetto al nichel cadmio - circa 3 volte meno. Le batterie Ni-Mh sono poco diffuse oggi.

Scopri il catalogo ManoMano
Caricabatterie

Batteria: come determinarne la potenza e l'autonomia?


null

La potenza, che è meglio chiamare forza, e l'autonomia di una batteria si misurano con la tensione e l'intensità.Spiegazione:

  • l’intensità di una batteria viene espressa in ampere-ora (Ah), questo valore influenza direttamente l'autonomia e la capacità di ricarica della batteria. Più l'ampere è alto, più a lungo dura la batteria;

  • la tensione di una batteria viene espressa in Volt (V) e quantifica la forza della batteria - termine più appropriato di potenza. Cosi, più la tensione è elevata, più l'elettroutensile ha forza da restituire.

Per sceglie la giusta batteria, conviene tenere a mente la migliore combinazione. Se la tensione della batteria deve restare identica a quella prevista per non danneggiare l'apparecchiatura, l'intensità può essere aumentata per una migliore autonomia. Ricorda anche che a intensità uguale, un accumulatore ha più forza con un ampere-ora elevato. Utilizzare un caricabatteria adatto è essenziale!

Un ultimo consiglio per scegliere la giusta batteria?


null

Scegli attrezzi che propongono un set di due batterie in modo da non essere penalizzato al momento dell'esecuzione dei lavori.Le batterie agli ioni di litio sono abbastanza costose rispetto alle batterie nichel cadmio.Le batterie possono essere rigenerate, tuttavia la prestazione richiede una tariffa proibitiva. Gli indicatori di ricarica sono utili e permettono una migliore gestione della ricarica. Coloro che usufruiscono di avvitatrice-svitatrice ne saranno felici!Non lasciare le batterie vuote. Se la tua batteria deve restare senza attività per un lungo periodo, ricaricala a un ciclo completo. 

Scopri le nostre batterie!

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida