Come scegliere  la parete doccia

Come scegliere la parete doccia

Haja, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Haja, Tuttofare autodidatta

21 guide

Vera e propria alternativa al box doccia, la parete doccia permette di adattare e d'inserire perfettamente la doccia aperta nell'ambiente bagno. Disponibile in varie configurazioni, in acrilico o in vetro temperato, ecco tutti i nostri consigli per scegliere la migliore parete doccia.

Caratteristiche importanti

  • Dimensioni
  • Materiali
  • Tipi
  • Profilati
Scopri le nostre pareti doccia!

Cos'è una parete doccia


alt

Le pareti doccia offrono numerosi vantaggi a differenza delle tende da docciaperché lasciano passare la luce, sono perfettamente stagne, solide e facili da pulire.

Oltre all'aspetto estetico, la parete doccia permette un accesso agevole alla doccia alle persone portatrici di handicap o a mobilità ridotta (PMR). A meno che tu non sia un fan della tenda da doccia, se hai deciso di chiudere la doccia con una parete doccia hai sicuramente fatto un'ottima scelta. Ciò garantirà comfort e modernità al tuo bagno. Vediamo ora quali sono le differenti caratteristiche che, al di là dell'aspetto estetico, hanno importanza da un punto di vista pratico. La forma e dimensione dello spazio della tua doccia ti aiuterà nella scelta dell'insieme doccia/parete doccia.

I materiali delle pareti doccia

Il vetro temperato


alt

Le pareti doccia sono realizzate in vetro temperato, un vetro particolarmente resistente agli shock e al calore. Il suo spessore è variabile tra 3 e 8 mm. Maggiore è lo spessore, maggiore sarà la resistenza a scapito però della pesantezza e della maneggevolezza al momento dell'installazione.

Il vetro è il materiale più utilizzato per le pareti doccia, sia satinato, stampato, serigrafato o trasparente. L'aggiunta di decorazioni è consigliata se vuoi salvaguardare l'intimità e migliorare l'opacità. Una parete doccia in vetro con trattamento anticalcare è decisamente preferibile. Richiederà minore manutenzione una parete che riduce l'accumulo di calcare.

Il PVC o l'acrilico

La parete doccia in PVC o in acrilico è più economica del vetro. Sebbene sia ideale per i budget limitati, viene utilizzata sempre più raramente a causa della modesta qualità estetica e della minore durata sul lungo periodo.

Le dimensioni delle pareti doccia

Le pareti doccia hanno in genere dimensioni comprese tra 180 e 200 cm di altezza e tra 70 e 140 cm di larghezza. Si tratta di dimensioni standardizzate e generalmente reversibili.

Se non riesci a trovare le dimensioni che ti occorrono, esiste il "su misura" ma dovrai prevedere tempi più lunghi a seconda del fabbricante.

È sconsigliato estendere la parete doccia fino al soffitto perché ciò impedirà al vapore di uscire, saturando così l'ambiente di umidità.

Pareti doccia e tipi di apertura

La parete fissa


alt

Nella maggior parte dei casi, la parete unica fa la funzione del muro, lasciando completamente aperto il passaggio. In questa configurazione, è meglio che la parete doccia sia piuttosto lunga per evitare d'inondare il resto del bagno. Può essere provvista di un'anta da doccia per avere la chiusura totale dello spazio.

La parete fissa con battente


alt

Montato su cerniera, questo piccolo battente che misura tra 30 e 45 cm permette di chiudere parzialmente l'apertura per evitare gli schizzi d'acqua.

L'apertura su due lati 


alt

Questo tipo di doccia chiamata anche "walk in" frequente nei bagni eleganti e spaziosi è aperta su due lati e presuppone quindi un bagno di dimensioni adeguate:una sola parete doccia installata parallelamente al muro lascia libero l'accesso dagli altri due lati della doccia.

Le pareti doccia innovative

Parete doccia radiante

Quante volte hai avuto paura di prendere freddo uscendo dalla doccia? Se la tua risposta è "spesso" allora sappi che esiste la soluzione! Questa tipo di parete doccia permette di riscaldare di qualche grado lo spazio doccia, un ottimo comfort!

Parete pieghevole per guadagnare spazio


alt

Il principale ostacolo all'acquisto di una parete doccia è la sua grande dimensione. Effettivamente, un modello base può facilmente arrivare ad 1 metro di larghezza e quindi, a seconda delle dimensioni del tuo bagno, può renderne complicata l'installazione. La particolarità della parete pieghevole? Può ripiegarsi dopo l'uso della doccia per guadagnare preziosi metri quadrati di spazio...

Parete doccia con scomparti integrati


alt

Hai bisogno di spazi per riporre le tue cose in bagno? La parete doccia con scomparti integrati fa al caso tuo. Consigliata per i bagni di piccole dimensioni perché permette di ottimizzare lo spazio al massimo.

La polimerizzazione, efficace trattamento anticalcare


alt

Se devi acquistare una parete doccia, opta per un modello con trattamento anticalcare. Non si tratta solo di una differenza di prezzo ma di una scelta importante.

Con un trattamento anticalcare la parete è sottoposta a una polimerizzazione della superficie del vetro. In altre parole, tutte le irregolarità verranno eliminate affinché la parete sia omogenea.

Tutte le micro imperfezioni vengono riempite, in modo da rendere la superficie del vetro perfettamente liscia ed impedire all'acqua di ristagnare e di lasciare depositi di calcare.

I profilati delle pareti doccia


alt

Le pareti doccia sono installate mediante profilati e/o barre di fissaggio che, in funzione del grado di finitura e della qualità dell'insieme, possono essere realizzati principalmente in due materiali:

  • il PVC è quello più economico, leggero, viene proposto in diversi colori e nelle sfumature del metallo;
  • l'alluminio è di qualità migliore, generalmente fornito con una finitura cromata ma disponibile anche anodizzato o opaco.

I profilati sono in genere provvisti di guarnizioni di gomma per assicurare una migliore tenuta all'acqua sui fissaggi murali. Gli elementi di fissaggio delle pareti doccia sono inclusi ma sono anche venduti separatamente.

Scopri il catalogo ManoMano
Elementi di fissaggio delle pareti doccia

Installazione di una parete doccia


alt

La parete doccia è generalmente composta da un vetro e dagli appositi supportidi sostegno, costituiti anch'essi da 2 profilati metallici che ne permettono il fissaggio a seconda delle configurazioni.

In generale non è necessario fissarla al pavimento, poiché il peso del vetro assicura la stabilità dell'insieme. La sua installazione è relativamente facile se possiedi utensili adatti e un po' di esperienza di bricolage.

Consigli per la manutenzione della parete doccia


alt

Per la manutenzione, utilizza un panno umido imbevuto di detergente non abrasivo. Otterrai i migliori risultati utilizzando un normale prodotto di pulizia dei vetri disponibile tra i prodotti di pulizia per la casa.

La combinazione di sostanze alcaline e umidità ha un effetto aggressivo sul vetro. Per questo motivo è preferibile che per la pulizia non si utilizzino detergenti con acidità elevata.

Per mantenere una doccia sempre impeccabile, senza necessariamente spendere troppo tempo a pulirla, utilizza una spatola tergivetro dopo ogni doccia! Se però l'acqua della rete domestica è dura (calcarea) e devi togliere le incrostazioni dalla parete doccia, i prodotti anticalcare possono essere utili proprio come le ricette della nonna.

Scopri le nostre pareti doccia!

Guida scritta da:

Haja, Tuttofare autodidatta, 21 guide

Haja, Tuttofare autodidatta

I miei studi, orientati al management, non hanno nulla a che fare con la decorazione o il bricolage. La mia passione per il fai-da-te è piuttosto recente, è iniziata solo 5 anni fa, quando abbiamo acquistato un vecchio fienile completamente da ristrutturare, dal pavimento al soffitto. Da autodidatta e con i consigli di mio marito mi sono messa al lavoro sia sugli interni che sugli esterni. Ho imparato tutto man mano che andavamo avanti e presto lo studente ha superato il maestro! E poiché qui in Umbria non mancano gli spazi verdi, anche gli attrezzi da giardinaggio non hanno più segreti per me! Devo dire che ci so fare e le persone che mi conoscono mi chiedono spesso pareri e consigli. Oggi, voglio condividere con te tutte le mie conoscenze!

I prodotti collegati a questa guida