Tutto per il fai da te e il giardinaggio

Come scegliere lo specchio del bagno

Guida scritta da:
Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

201 guide
Lo specchio del bagno è indispensabile per prepararsi al meglio, e può anche dare il giusto tocco di arredamento. Dopo aver scelto forma e dimensioni dovremo pensare ai materiali : ferro battuto, bambù, oppure uno specchio a muro o una specchiera ? Lo specchio fa rima con bellezza e funzionalità !

Caratteristiche importanti

  • Dimensioni
  • Forma
  • Utilità
  • Materiali

I vari modelli di specchi per il bagno


Armadietto con specchio


È un modello molto pratico che ha la funzione di un normale
specchio e permette anche di sistemare diversi oggetti alla stregua di un mobile per il bagno. Di solito l'armadietto con specchio ha due o tre ante e diversi ripiani. Molti modelli sono illuminati e dotati di una presa a bassa tensione.



Specchio adesivo


Lo specchio adesivo è molto semplice da installare : basta applicare la striscia adesiva su una superficie liscia e farvi aderire lo specchio. Quando lo si stacca occorre prestare attenzione per non rovinare il rivestimento della parete. Se però è posizionato su delle piastrelle non c'è alcun problema.




Specchio illuminato

 
Questo specchio ha un sistema d'illuminazione che non getta zone d'ombra sul viso, molto utile per radersi o truccarsi. Per una maggior omogeneità di illuminazione puoi scegliere i modelli a LED.



Specchio connesso on-line

Alcuni specchi hanno una connessione Bluetooth e degli altoparlanti integrati che permettono di ascoltare la musica mentre ci si prepara. Riservati ai veri patiti della tecnologia! 







Specchio antiappannamento

Questo tipo di specchio è indispensabile in tutti i bagni sprovvisti di un buon sistema di ventilazione VMC, di un'unità di aerazione o di un estrattore d'aria






Specchio ingranditore


Disponibile in vari modelli, a muro o su piedistallo, è lo specchio ideale per truccarsi o per dare la caccia ai punti neri ! Può essere montato su un braccio telescopico e molto spesso è di forma rotonda





Specchio standard


Quadrato, rotondo, ovale, rettangolare... gli specchi standard possono avere una cornice oppure i bordi lisci. Hanno dimensioni variabili e si installano sulla parete grazie a degli appositi fissaggi, di solito in acciaio cromato (anche per quelli senza cornice), oppure grazie a un chiodo a rampino o a un gancio. Gli specchi senza cornice possono essere fissati con del nastro adesivo a doppia faccia. Disponendo vari specchi l'uno attaccato all'altro puoi realizzare una parete di specchi




Specchiera


In genere le specchiere sono di forma rettangolare e vanno appoggiate a terra. Sono strette e lunghe, e possono avere lo specchio fisso o orientabile. La loro struttura può essere realizzata in diversi materiali. 

Le caratteristiche fondamentali di uno specchio per il bagno



Forma


La forma dello specchio del bagno è importante non solo per quello che riguarda la sua praticità, ma anche dal punto di vista estetico. Se vuoi specchiarti in una grande superficie preferisci i modelli rettangolari, rotondi o quadrati. Invece per osservare il viso da tutti gli angoli è meglio optare per degli specchi trittici o tridimensionali.






Dimensioni


Le dimensioni dello specchio vanno scelte in funzione della stanza : un modello troppo piccolo è scomodo da utilizzare e non metterà in risalto il bagno, mentre un modello troppo grande risulterà sproporzionato. 









Fissaggio


Per garantire la sicurezza degli utenti ed evitare spiacevoli conseguenze bisogna scegliere il sistema di fissaggio più adatto per ogni tipo di superficie : tasselli per il legnotasselli per forati sulle pareti in cartongesso... In certi casi i fissaggi possono essere venduti separatamente. Per gli specchi più leggeri si può utilizzare senza problemi l'adesivo doppia-faccia.





Materiali


I materiali della cornice determinano lo stile dello specchio e variano da un modello all'altro, anche se più spesso vengono realizzati in :





  • legno esotico per chi ama la natura e il Feng Shui (teck, eucalipto, bambù, ecc.)
  • ferro battuto per dare un tocco retrò ;
  • acciaio inox per coniugare resistenza e modernità ;
  • acciaio epossidico , di solito laccato di nero ;
  • PVC  in una miriade di colori ;
  • legno verniciato oppure legno spiaggiato per uno stile rustico o che richiami il mare;
  • mosaici ecc.



Se vuoi saperne di più su come arredare e organizzare il tuo bagno, segui i consigli dei nostri redattori e scopri le loro guide :

Hai trovato questa guida utile? Si
0 giudizi utili
Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta 201 guide écrits

Sebastiano, Tuttofare autodidatta
Rifare un tetto? Fatto
Adetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto
Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto
Costruire muri, abbattere muri, dipingere pareti? Fatto

Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale!

Consigliarvi? Faro' del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida