Come scegliere scalette e scale a libretto

Come scegliere scalette e scale a libretto

Anna, Imbianchina dalla Liguria

Guida scritta da:

Anna, Imbianchina dalla Liguria

28 guide

Per lavorare in altezza, uno sgabello a gradini o una scala sono essenziali. A seconda dell'uso, dovrai scegliere tra una scala a libretto in legno o in alluminio oppure una scala professionale a 4, 5, 6 o 7 gradini. Le scalette pieghevoli o sgabelli a 3 gradini permettono un comodo accesso ad altezze minori.

Caratteristiche importanti

  • Altezza
  • Materiali
  • Stabilità
  • Accessori e optional
Scopri le nostre scalette!

Che differenza c'è tra una scaletta e una scala a libretto

Scaletta o sgabello a gradini


undefined

Una scaletta, chiamata anche sgabello a gradini, è una piccola, stabile e leggera scala, spesso pieghevole, che può avere fino a 4 gradini. È un accessorio indispensabile per tutti i lavoretti da fare in casa e per raggiungere gli oggetti riposti su mensole e scaffali o nella parte superiore degli armadi. La scaletta può essere in metallo, legno o plastica, e può anche essere utilizzata sia all'interno che all'esterno.

Scala a libretto


undefined

La scala a libretto può essere utilizzata sia all'interno della casa che all'esterno. Ha un minimo di 3 gradini e può arrivare ad un massimo di 10. Alcuni modelli possono essere ripiegati per salvare spazio. Ne esistono di varie altezze, materiali e qualità. La sommità della scaletta è dotata di una piattaforma di lavoro che la rende perfetta per il bricolage.

Scopri il catalogo ManoMano
Scalette

Quali sono le caratteristiche di una scaletta

Ideale per piccoli lavori domestici di routine che non richiedono alcuna capacità di carico e un uso limitato in altezza, la scaletta è disponibile in diversi modelli. Ecco i criteri essenziali per scegliere quella più adatta.

Altezza


undefined

Se hai già una scala a libretto o una scala a pioli, non c'è bisogno di scegliere una scaletta molto alta, due gradini saranno più che sufficienti. Se invece non hai un'altra scala o se la tua casa ha un soffitto alto, scegliere una scaletta con tre o quattro gradini, ti permetterà di accedere a un'area di intervento più importante (per imbiancare o cambiare una lampadina, ad esempio).

Frequenza d'uso e qualità

Se ti occorre una sgabello a gradini da usare saltuariamente, puoi anche scegliere un modello economico. Tuttavia, se prevedi di utilizzarlo regolarmente, investi piuttosto in una scaletta leggera e resistente.

Carico ammissibile

Questo dato è sempre riportato sull'imballaggio o sulla scaletta: ti permette di valutarne la resistenza e la solidità, criteri essenziali per un uso regolare.

Scopri il catalogo ManoMano
Lampadine

Quali sono i diversi tipi di scala a libretto

Una buona scala è una combinazione di comfort e sicurezza. A seconda dell'uso che vorrai farne dovrai prestare attenzione a diversi aspetti.

Per garantire maggiore comfort, stabilità e sicurezza alcune scale sono dotate di gradini antiscivolo, di barre stabilizzatrici, di una piattaforma, di un guardacorpo, di portautensili, di corrimani, di piedini antiscivolo, di cinghie di sicurezza e di un sistema di bloccaggio.

Ecco i principali tipi di scale a libretto:

Scala a libretto semplice o per uso domestico


undefined

È leggera (in alluminio o acciaio) e dotata di un portautensili in plastica e di piedini antiscivolo (su alcuni modelli); è l'ideale per svolgere tutti i più comuni lavoretti domestici: spolverare mobili, lavare vetri, cambiare le lampadine, sistemare le tende, ecc. Di solito ha i gradini rivettati e stretti (circa 8 cm) ed è tra i modelli più economici. È progettata per un utilizzo saltuario e per brevi periodi.

Scala per il bricolage


undefined

Questo modello ha i gradini più profondi (in genere una dozzina di cm) e fissati più solidamente per resistere alle sollecitazioni orizzontali, come quelle che si esercitano ad esempio quando si utilizza un trapano. Grazie alla presenza di un pianetto portautensili, di un sistema di bloccaggio e alla sua struttura leggera in alluminio, è un attrezzo davvero pratico, sicuro e dotato di grande stabilità. È l'ideale per tutti i lavori di bricolage: imbiancare, intonacare, sistemare scaffali, ecc.

Scaletta professionale


undefined

Questo modello è dotato di pianetto portautensili, barra stabilizzatrice, gradini e montanti rinforzati, piedini antiscivolo, sicurezza antiribaltamento, corrimano e cinghie di sicurezza. È perfetto per un utilizzo quotidiano e intensivo! Grazie ai suoi gradini saldati e antiscivolo potrai sempre lavorare in tutta sicurezza. Queste scalette sono realizzate generalmente in alluminio anodizzato per una maggiore robustezza e rigidità, e possono sostenere carichi pesanti senza perdere stabilità. Si tratta però di un modello piuttosto costoso destinato in particolar modo ai professionisti.

Piattaforma su ruote


undefined

Si tratta di una scala su ruote dotata di un'ampia piattaforma. Questi modelli sono perfetti per imbiancare o pulire i soffitti poiché grazie alle ruote diventano una specie di trabattello. Sono molto stabili ma hanno lo svantaggio di non essere pieghevoli, perciò sono difficili da trasportare. Per riporli bisogna smontarli, e quindi rimontarli prima di ogni utilizzo. 

Sicurezza

Tutte le scalette devono rispondere alle norme EN 131 e EN 14183  che impongono l'utilizzo di profilati in acciaio di 0,9 mm di spessore, e di profilati in alluminio di 1,2 mm di spessore per garantire una capacità di carico di 260 kg. Attenzione però agli sgabelli più economici: possono allentarsi e diventare meno stabili.

Per un utilizzo professionale, le scale dovrebbero costituire mezzi d'accesso e non postazioni di lavoro, nel rispetto dell'art. 122 e seguenti della Sezione IV del Testo Unico sulla sicurezza del lavoro (D.Lgs. 81/2008). Il privato è libero di utilizzare la scala per l'accesso in altezza ma anche per i lavori fai-da-te. Se l'operazione è di breve durata o non ripetitiva l'impiego della scala è ammesso ben sapendo che alla sua sommità, la sicurezza non è ottimale. Quindi è indispensabile adottare qualsiasi misura per far sì che il rischio di incidente sia pari allo 0%.

Scopri il catalogo ManoMano
Trapano

Altri tipi di scale

Diamo un'occhiata ai modelli di scale per usi specifici!

Scala da elettricista


undefined

La struttura in alluminio è rivestita di materiale isolante per permettere agli elettricisti di effettuare lavori sotto tensione su impianti elettrici a bassa o media tensione.

Scala in legno


undefined

Oggi le scala in legno sono quasi del tutto scomparse, rimpiazzate da scale in materiali più leggeri e resistenti come l'acciaio e l'alluminio. Sono ad ogni modo dei prodotti di ottima qualità, stabili e resistenti. Tuttavia hanno qualche difetto: sono difficili da pulire se si sporcano di vernice, e sono piuttosto ingombranti, anche ripiegate.

Scala doppia o a compasso


undefined

Questa scala a V rovesciata non ha un piano portautensili, ma i due tronchi articolati al centro permettono l'accesso su entrambi i lati della scala.

I criteri da considerare prima di passare all'acquisto

Una volta scelto il tipo di scaletta più adatto alle tue esigenze non ti resta che valutare questi ultimi criteri.

Altezza di lavoro


undefined

Misura l'altezza dei soffitti di casa tua o l'altezza a cui devi arrivare per effettuare i lavori che hai previsto. L'altezza di lavoro corrisponde all'altezza della piattaforma più 2 metri circa. È un elemento decisivo per la scelta della scala ed è specificato nelle descrizioni dei prodotti.

Materiali


undefined

I prodotti economici o di fascia media sono realizzati in acciaio, acciaio epossidico o alluminio. I prodotti di fascia alta utilizzano alluminio sovradimensionato o anodizzato. Il materiale migliore è sicuramente l'alluminio, per la sua leggerezza e resistenza. Le scale in legno sono belle da vedere,  ma anche pesanti e ingombranti.

Optional


undefined

Ampi gradini antiscivolo, piedini antiscivolo, ganci per appendere gli accessori al guardacorpo, scala doppia, con corrimano e su ruote. In commercio puoi trovare una miriade di accessori e optional per migliorare la tua sicurezza o per lavorare più comodamente.

Prezzi

Qualunque cosa si possa dire, come spesso accade il prezzo è un indicatore di qualità. Valuta bene le tue reali esigenze e scegli di conseguenza. Gli optional e gli accessori hanno un costo, ma a volte è meglio investire fin dall'inizio in un prodotto più costoso ma che soddisfi pienamente le proprie esigenze in termini di comfort, sicurezza e durata.

Scopri il catalogo ManoMano
Accessori e optional
Scopri le nostre scalette!

Guida scritta da:

Anna, Imbianchina dalla Liguria, 28 guide

Anna, Imbianchina dalla Liguria

Dopo otto anni nel commercio, svolta professionale: mi formo al mestiere di Imbianchina, opzione Moquettista, con dei compagni di 16 anni! 9 mesi dopo, col diploma professionale, l’iscrizione all’Albo degli artigiani e il marchio di Artigiano in tasca, creavo la mia impresa! E da allora, non mi stacco più dai pennelli! Autodidatta, appassionata di bricolage e decorazione, adoro l’antiquariato, restaurare mobili, creare elementi decorativi insoliti! Dopo il completo restauro della casa di mia sorella, quest’estate, rieccoci con mia nipote: elettricità, rifinitura, pavimento, cartongesso… Ci siamo cimentate in tutte le categorie di mestieri! E se oggi posso condividere con voi la mia esperienza, ne sono felice! Una barzelletta per soli intenditori di bricolage: “Cosa deve avere sempre addosso un vecchio clown, riconvertito in tuttofare? Humour a palette!” Buon bricolage!

I prodotti collegati a questa guida