Come scegliere un rubinetto del bidet?

Come scegliere un rubinetto del bidet?

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Destinato alla pulizia intima, oggigiorno il bidet si presenta con delle forme più moderne che gli permettono piano piano di trovare il suo posto nel bagno. In modo da garantire l’aspetto funzionale di questo dispositivo, la scelta del suo rubinetto ne costituisce una fase chiave e deve essere fatta seguendo diversi criteri.

Caratteristiche importanti

  • Mescolatore
  • Miscelatore
  • Miscelatore termostatico
  • Materiali
Scopri i nostri rubinetti del bidet!

I diversi tipi di rubinetti del bidet

Sul mercato esistono tre tipi di rubinetti e devono essere scelti a seconda del proprio budget e delle proprie necessità.


 width=120 height=120 /><br /><strong>Le mélangeur</strong><br /><br /> </span></h3>
<div style=><span style=font-weight: 400;>Proposant un mécanisme simple, </span><strong>ce robinet dispose de</strong> <strong>deux poignées de commande</strong><span style=font-weight: 400;>, l’une pour l’eau chaude et l’autre pour l’eau froide. Économique, son inconvénient est qu’il faut actionner les deux commandes par tâtonnement afin de profiter d’une eau à la bonne température. </span><strong>Peu économique car le réglage se fait à chaque utilisation</strong><span style=font-weight: 400;>.<br /><br /> </span></div>
<h3 style=><span style=font-weight: 400;><img src=https://cdn.manomano.fr/mitigeur-bidet-blanc-kala-P-1245992-3916774_1.jpg alt=

Il mescolatore

Proponendo un meccanismo semplice, questo rubinetto dispone di due maniglie di comando, una per l’acqua calda e l’altra per l’acqua fredda. Economico, il suo svantaggio consiste nel fatto che bisogna azionare i due comandi a tentativi fino a raggiungere la temperatura desiderata. È poco economico in quanto la regolazione avviene ad ogni utilizzo.

Il miscelatore


alt

Questo rubinetto del bidet funziona con una sola maniglia da azionare da sinistra a destra per controllare la temperatura e dall’alto al basso per regolare il flusso di acqua. Pratica da utilizzare ed economica: un buon compromesso.

Il miscelatore termostatico


alt

Dotato di due maniglie per regolare la portata e la temperatura, questo rubinetto permette di mantenere una temperatura costante. Evita le scottature, per un comfort ottimale.

I materiali del rubinetto


alt

Garantendo la resistenza del rubinetto e influenzando il suo aspetto estetico, il materiale è un parametro da prendere in considerazione. Un rubinetto del bidet può essere in:- Acciaio cromato per godere di una certa facilità di manutenzione (rifinitura opaca o brillante);- Rame o ottone, per un rubinetto dall’aspetto rétro e resistente alla corrosione;

-Acciaio inossidabile, apprezzato per la sua resistenza.

Rubinetto del bidet: opzioni e stili


alt

Per risparmiare l’acqua, verifica la presenza di diverse opzioni come un:-Limitatore di portata, per ridurre il proprio consumo d’acqua;-Rompigetto, dispositivo che mescola l’aria sotto pressione all’acqua, da fissare all’uscita del rubinetto. Riduce il consumo e filtra l’acqua.

I rubinetti del bidet si dividono in diversi stili a seconda della loro forma e del loro materiale:- rétro, di ottone con pomelli a stella;- moderno o design, cromato opaco o brillante, con una forma semplice;- standard, arrotondati e con una rifinitura brillante o opaca a seconda dei gusti.

Scopri il catalogo ManoMano
Rubinetti
Scopri i nostri rubinetti del bidet!

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida