Come scegliere un sistema di scarico per lavello?

Come scegliere un sistema di scarico per lavello?

Patrice, Electronicien, Meuse

Guida scritta da:

Patrice, Electronicien, Meuse

28 guide

Il sistema di scarico comprende un sifone, una piletta e la sua valvola o il suo tappo di chiusura. Indispensabile per scaricare l’acqua, i sifoni possono essere semplici, doppi, di plastica o di metallo, con collegamento al troppopieno e alla lavatrice. Le pilette hanno diametri diverse e sono proporzionate al lavello.

Caratteristiche importanti

  • Materiale
  • Semplice o doppio
  • Diametro
  • Otturatore
Scopri i nostri sistemi di scarico per lavelli!

Perché dotare il proprio lavello di un sistema di scarico?

Che il tuo lavello sia semplice o a doppia vasca, deve essre assolutamente dotato di un sistema di scarico per collegare lo scolo alla rete di evacuazione.

Questo sistema si compone di una piletta, un tappo e un sifone.

Cestello


alt

Il cestello ha come obiettivo quello di evitare che gli ingorghi e intasamento, fermando e filtrando le sostanze solide e i rifiuti; esso è amovibile e si pulisce facilmente.

Piletta

La piletta è l’elemento che tiene stretti il lavello e il sifone (si fissa per avvitamente) e che accoglie il cestello.

Sifone


alt

Il sifone, dal canto suo, intrappola i materiali pesanti per evitare che essi si inseriscano nelle condutture - molto pratico per bloccare anelli e gioeilli vari! Inoltre, isola l’aria della stanza rispetto alla risalita degli odori provenienti dalle condutture.

Tutti questi elementi hanno perciò una tripla funzione: da un lato proteggono le condutture, dall’altro evitano che dei materiali pesanti (preziosi o meno) vadano a finire nei tubi, e infine evitano che gli odori nauseabondi delle tuabture vengano sprigionati per tutta cucina.

Scopri il catalogo ManoMano
Sifone

Quali sono i diversi tipi di sistemi di scarico per lavelli?


alt

A seconda del lavello, si distinguono principalmente due tipi di sistemi di scarico:

- Sistema di scarico per lavello semplice o a doppia vasca;

- Sistema di scarico per lavello semplice o a doppia vasca con troppopieno.

Esistono inoltre dei lavelli che sono muniti di otturatore/i, chiamato/i anche valvola/e. Un otturatore, come quello della vasca da bagno o del lavabo, funziona attraverso un tirante o una rotella che apre e chiude un tappo fissato alla piletta. In questo caso, bisognerà munirsi di un sistema di scarico compatibile con il meccanismo di otturazione.

Aldilà di un sistema detto automatico dove una semplice pressione del dito è sufficiente a far chiudere e aprire la valvola, puoi munire il tuo cestello di un otturatore manuale (come un tappo di gomma ecc.).

Scopri il catalogo ManoMano
Lavello

Quali caratteristiche considerare per scegliere un sistema di scarico?

A livello tecnico, un sistema di scarico è relativamente semplice. Tuttavia, per essere montato sul tuo lavello e per funzionare correttamente, dovrà rispettare alcuni parametri.

 Diametro di evacuazione del lavello


alt

Il diametro di evacuazione del tuo (o dei tuoi) lavello(i) deve essere di:90 mm per i lavelli di gres, resina composita, o inox;

60 mm per i lavelli di gres e resina;

50 mm per i lavelli d’inox.

Numero di vasche


alt

Il numero di vasche:1 vasca;

2 vasche;

1 + 1/2 vasca;

2 vasche comunicanti.

Troppopieno


alt

Il troppopieno del tuo lavello permette di evacuare l’acqua verso le condutture prima di uno straripamento; può essere di due tipi:

  • Troppopieno esterno;
  • Troppopieno integrato – necessita di un meccanismo particolare.

Attacco per lavatrice


alt

I sifoni possono essere muniti di un attacco per lavatrice per poter essere collegato alla lavatrice o alla lavastoviglie.

La presa si traduce con la presenza di una bocchetta circolare divisibileper dose unitaria, spesso situata al lato della presa del troppopieno.

Valvola o otturatore


alt

Il sistema di otturazione si presenta in tre modelli:

  • Valvola manuale o tappo del lavello, senza azionamento dal lavello; consiste in un tappo collegato ad una catenella;
  • Valvola ad azionamento, a rotella o tirante;
  • Valvola click clack per i lavelli compatibili.

Aldilà di tutti questi parametri, i sistemi di scarico sono concepiti in diversi materiali con i propri vantaggi e svantaggi.

Paragone dei materiali dei sistemi di scarico 

Materiale

Vantaggio

Svantaggio

Plastica

Facilità di montaggio

Manutenzione

Smontaggio e sostituzione facili

Flessibilità all'assemblaggio

Fragilità

I materiali plastici di irrigidiscono col tempo, cosa che li rende fragili

Durata di vita limitata.

Metallo

Durata di vita

Solidità

Resistenza alla pulizia.

Poca flessibilità al montaggio

Necessita di un montaggio perfetto per assicurarne la resistenza.

Scopri il catalogo ManoMano
Sistema di scarico

Consigli per la scelta e l’utilizzo


alt

Quando dovrai scegliere il tuo sistema di scarico per il tuo lavello, orienta la tua scelta verso un sistema ed un materiale che si pulisca facilmente, e che possa essere sostituito con facilità in caso di rottura o di ingorgo.

In generale, qualsiasi sistema di scarico si monta attraverso delle guarnizioni. Fanne una provvista in modo da poterle sostituire rapidamente in caso di perdita d’acqua.

In caso di intasamento o ingorgo, smonta e pulisci il sifone. Spesso, ciò è sufficiente a rimettere in senso lo scarico.

Scopri il catalogo ManoMano
Guarnizioni
Scopri i nostri sistemi di scarico per lavelli!

Guida scritta da:

Patrice, Electronicien, Meuse, 28 guide

Patrice, Electronicien, Meuse

Professionnel de la maintenance, électronicien de formation, je n'en pose pas pour autant les outils le week-end. L'auto, le bateau,  la maison avec son électroménager, son jardin et sa piscine, sont là pour me rappeler qu'eux aussi ont besoin de mon attention. Faute de budget illimité, j'essaye donc d'élargir mes domaines de compétence.Je n'aime rien autant que les chantiers de week-end avec les copains durant lesquels tout le monde fait profiter de son expérience, avec plus ou moins de bonheur il faut le dire ! Mais c'est aussi cela le charme du bricolage. S'entraider et réaliser un projet en toute convivialité. Si je peux vous aider, c’est un plaisir !  

I prodotti collegati a questa guida