Tutto per il fai da te e il giardinaggio

Come scegliere una cucina completa ?

Guida scritta da:
Giulia, Decoratrice d'interni

Giulia, Decoratrice d'interni

29 guide
Per scegliere la cucina giusta bisogna saper coniugare l'area del freddo, l'area di cottura e l'area di conservazione. Piano di lavoro, lavello, credenza portapentole, frontali in legno massiccio o MDF : dalla cucina all'americana alla cucina pronta, gli elementi, i materiali e le dimensioni vanno scelti attentamente.

Caratteristiche importanti

  • Elementi della cucina
  • Materiali
  • Dimensioni
  • Frontali
  • Allestimenti

Prezzo

da 223,00 € a 1.278,00 €

Cucina completa : quali sono le varie aree di una cucina ?


Per ottimizzare lo spazio di una cucina, quest'ultima deve essere organizzata seguendo un piano preciso, con metodo e logica. Possiamo suddividere una cucina in tre aree. Disponendole con criterio mantenendole vicine tra loro otterrai un perfetto triangolo di lavoro che ti permetterà di ottimizzare i tuoi spostamenti.

Area del freddo


L'area del freddo di una cucina è la zona dedicata alla conservazione delle derrate deperibili (frutta, verdura, ecc. ) e non deperibili (conserve, acqua, ecc.). La zona del freddo comprende il frigorifero e dei mobili dove conservare le provviste.

Area di preparazione e di cottura


L'area di preparazione e l'area di cottura sono vicine tra loro e comprendono i fornelli, la credenza, un piano di lavoro, la cappa aspirante e dei mobili o degli scaffali aggiuntivi come un porta utensili o un porta spezie. Idealmente, il piano di lavoro si trova tra il lavello e i fornelli per facilitare la preparazione e rendere più semplice mettere a lavare utensili e piatti.

Area di lavaggio


L'area di lavaggio è la zona dove si trova il lavello, la pattumiera, un eventuale tritarifiuti e la lavastoviglie. Si possono utilizzare dei portavastoviglie  per ottimizzare gli spostamenti.

 

 

Cucina completa : quali sono le diverse configurazioni ?

In base alla configurazione dell'ambiente, all'importanza che si attribuisce alla cucina e soprattutto alle proprie necessità, si possono adottare diverse disposizioni.

 

Cucina ad I 


La cucina ad I si sviluppa in lunghezza ed è molto utilizzata negli ambienti stretti. La cucina ad I non consente di mettere in opera un triangolo di lavoro, ma può comunque rivelarsi funzionale. I mobili sono allineati gli uni contro gli altri sulla stessa parete. Per ottimizzare questa cucina, occorre piazzare l'area di preparazione dei pasti tra il lavello e i fornelli.





Cucina in parallelo


La cucina in parallelo è composta da due file di mobili una di fronte all'altra. Per questa configurazione di cucina allestiremo un lato con l'area fredda e l'area di lavaggio, e l'altro lato con l'area di preparazione e l'area di cottura

Cucina ad L


La cucina ad L è un classico tra gli allestimenti, e la si può comporre a piacere. Con la cucina ad L si può mettere in opera un efficace triangolo di lavoro. Si installa in un angolo dell'ambiente e spesso prevede anche uno spazio per mangiare.




Cucina ad U


La cucina ad U è una delle più spaziose, ed è riservata ad ambienti di oltre 12 m² circa. L'insieme dei mobili occupa un vasto spazio. Vi si può integrare uno spazio per mangiare o anche un'isola. La cucina ad U è una sistemazione molto utilizzata quando la cucina è aperta.






Cucina ad isola


La cucina ad isola è la tendenza degli ultimi anni. Permette di creare una bella zona dove è facile spostarsi, ma in uno spazio troppo angusto appare un po' massiccia. La cucina ad isola è perfetta in un ambiente abitabile aperto. Dispone di una superficie di disimpegno e di spazi per il riordino supplementari. Attenzione però, accertati che sia possibile portare gli allacciamenti a gas, elettricità e acqua nella zona desiderata.  

Cucina completa : quali sono i vari mobili disponibili ?

Una volta scelta la configurazione della cucina, bisogna allestirla. L'allestimento deve seguire prima di tutto le proprie necessità. I mobili e gli accessori per il riordino vanno abbinati e dimensionati con la cucina e lo spazio a disposizione.

Mobile forno o combinato


Il mobile forno o combinato permette di integrare il forno, ma anche il microonde e perché no un'area per i fornelli e gli accessori - girarrosto, griglie, ecc. Sono disponibili mobili con forno di tutte le dimensioni e di ogni stile. Idealmente il forno andrebbe posizionato a 90 cm da terra per essere fuoi dalla portata dei bambini e per salvaguardare la tua schiena !

Colonna di riordino


La colonna di riordino è ideale per conservare in un solo spazio tutte le derrate; si integra perfettamente accanto ad un frigorifero e/o a una colonna forno.

Scaffale aperto


Gli scaffali aperti non sono più tanto diffusi nelle cucine moderne, ma permettono di riporre facilmente le spezie, i ricettari e gli alimenti conservati nei vasetti.

Mobili bassi e mobili pensili


I mobili bassi e i pensili hanno la funzione di contenere le stoviglie e sono quindi situati in genere vicino al lavello o a dove si mangia. Per le pentole e gli altri utensili per cucinare ci sono altri spazi di riordino. I mobili bassi e pensili sono componibili a piacere, dispongono di contenitori sospesi o sovrapponibili, di ripiani o di armadietti rimovibili. Per ottimizzare lo spazio puoi scegliere dei mobili bassi con un'altezza di 90 cm e dei pensili da montare a 45 cm dal piano di lavoro.




Credenza portapentole


La credenza portapentole è il cassetto apposito per riporre tutti gli utensili come padelle, cassseruole, pentole a pressione, ecc.

La credenza portapentole permette di avere tutto sotto mano. Puoi scegliere tra diverse soluzioni di credenze portapentole.

Per renderla ancora più pratica puoi scegliere un divisorio e un tappetino di fondo che la renderà antiscivolo.

Cucina completa : quali sono gli spazi funzionali di riordino di una cucina ?

Avere una cucina organizzata è un vero piacere. Non dovrai più perdere tempo per riporre stoviglie e utensili, perché tutto è predisposto per facilitarti la vita !

         

Cassetti all'inglese


I cassetti all'inglese si integrano in una credenza portapentole e vi si accede aprendo il cassetto principale. All'interno si trova un altro cassetto meno alto. È un ottimo sistema per riporre coperchi, piatti... senza interrompere la linea di separazione dei frontali.


Porta posate


Divisi in varie zone di diversi formati, i porta posate permettono di organizzare il riordino delle tue posate e a volte anche di accessori come mattarelli o taglieri.  




Porta spezie scorrevole


Il porta spezie scorrevole permette di organizzare le spezie ma può contenere anche olio, aceto, e in certi casi si abbina ad una zona dove riporre il pane.

Paniere scorrevole


Il paniere scorrevole è utile per riporre gli stracci e/o i prodotti di pulizia.

Cassetto ad angolo


Per ottimizzare gli spazi di riordino e non perdere centimetri inutilmente le soluzioni ad angolo sono l'ideale. Sono disponibili sotto forma di semplici scaffali, o con dei piani scorrevoli  o estraibili per un accesso rapido e semplice a tutti i tuoi prodotti.

Cucina completa : come scegliere il frontale della cucina ?

Risolta la parte dell'allestimento, bisogna scegliere il frontale della cucina. Il frontale determina lo stile e l'arredamento dell'ambiente. Sono disponibili in diversi materiali per abbinarsi perfettamente con i piani di lavoro.



Frontale della cucina : melamminico, laccato o imitazione legno ?


Se vuoi prima di tutto la resistenza, scegli un frontale melamminico del colore che preferisci. Un frontale laccato brillante o opaco conferisce un aspetto moderno, tuttavia si riga facilmente. Per uno stile naturale, scegli senza remore l'imitazione legno o il legno naturale.

E per i patiti delle cucine di design, il frontale in vetro laccato o colorato garantisce un magnifico effetto, e resiste meglio agli urti rispetto al frontale laccato.

Cucina completa : descrizione degli accessori e degli elementi



Per descrivere una cucina occorre far ricorso ad un ricco vocabolario :


  • la colonna ad incasso indica un mobile nel quale si può inserire un elettrodomestico ;



  • la cornice è una modanatura decorativa fissata sui pensili ;

  • le cerniere sono le parti metalliche articolate che permettono l'apertura delle ante ;

  • il pistone a gas è un accessorio pneumatico che impedisce che le ante sbattano chiudendosi ;

  • la guida è un accessorio che permette al cassetto di scorrere senza fatica ;

  • la scocca è la parte strutturale della cucina.
 

Se vuoi saperne di più sulla cucina e sugli accessori di arredamento, segui i consigli dei nostri redattori e scopri le loro guide :

Hai trovato questa guida utile? Si
0 giudizi utili
Guida scritta da:

Giulia, Decoratrice d'interni 29 guide écrits

Giulia, Decoratrice d'interni

Dopo anni passati a trasformare cose, immaginare, dispingere, ho deciso di trasformare la mia passione in un lavoro!

Dal 2006, nel Sud della Francia, accompagno le persone nella realizzazione di progetti di rinnovo o di costruzione. La mia esperienza e la mia curiosità mi spingono a ricercare sempre nuove tecniche di lavoro innovative per me stessa e per i miei clienti.

Vivere con la propria passione significa trasformare e modellare gli spazi e i prodotti continuamente anche a casa propria! Per questo anche la mia piccola famiglia approfitta dei miei consigli e delle mie creazioni!

Voglio condividere con voi i miei consigli per cercare di trasmettervi la mia passione e per aiutarvi in tutti i vostri progetti!

I prodotti collegati a questa guida

Connettiti alla tua area personale per rispondere!

I nostri clienti ne parlano