Come scegliere una pistola per silicone

Come scegliere una pistola per silicone

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Utensile per l'applicazione di colla e silicone da estrudere, la pistola estrusore, chiamato anche pistola per silicone, è essenziale per ottenere una tenuta lineare sui sanitari o incollare delle coperture . Manuale o elettrica, la pistola estrusore applica colla e silicone !

Caratteristiche importanti

  • Meccanica
  • A batteria
  • Portata
Tutte le nostre pistole estrusori !

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una pistola estrusore manuale ?


null

Per mezzo del suo funzionamento meccanico la pistola per silicone manuale è autonoma e non ti abbandona durante l’applicazione del cordone sigillante. La sua realizzazione semplice le conferisce un'affidabilità impeccabile. Il basso costo e la robustezza sono anch'essi superiori.

Durante l’applicazioneè necessaria una certa destrezza se vuoi realizzare un cordone di diametro uniforme. L’uniformità e la quantità di silicone che esce è in funzione alla pressione applicata dall’utilizzatore, ma ricorda che se tu non sei costante anche il cordone sigillante non lo sarà ! Per questo motivo talvolta è difficile dosare bene la quantità di prodotto da utilizzare.

In caso di bassa temperatura, la colla o il silicone sono più duri e pertanto occorre esercitare una pressione maggiore.Se la tua pistola è di scarsa qualità e tu agisci con eccessiva pressione, il telaio si deforma prima che esca il cordone : non fare economia di pezzi di spago e invece di fare forza, riscalda la colla o il silicone invece sforzare troppo il tuo braccio e rendere inutilizzabile la tua pistola !

Scopri il catalogo ManoMano
Pistola per silicone

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una pistola estrusore elettrica ?


null

Ecco tre parole chiave per caratterizzare la pistola estrusore elettrica: precisione, economia, confort.

Precisione

Per realizzare una sigillatura a forma di cordone e di diametro uniforme, occorre un flusso continuo e costante di silicone ricordando che una pressione troppo bassa o troppo alta producono un cordone sottile o un nodo. La pistola elettrica, che consente un’uscita continua e regolare del silicone, rende minimo questo genere di applicazione.

Economia

Per realizzare un collegamento preciso o una giunzione di poco volume, occorre usare poco prodotto. La pistola elettrica, che è dotata di un regolatore di velocità in uscita, dosa direttamente la quantità di colla o di silicone che esce. Quindi niente più consumi troppo ridotti o eccessivi.

Confort

Durante un utilizzo prolungato o per coloro che hanno una mano debole, la pistola elettrica è perfetta! A ciò si aggiungono degli optionals più efficaci :

  • il bloccaggio del grilletto ;
  • un ago integrato per la pulizia delle cartucce ;
  • un dispositivo anti-goccia ;
  • Un indicatore di carica.

Come scegliere la batteria per la pistola estrusore elettrica ?

Esistono tre tipi di batterie.

Ni-cd : nickel cadmio

Le batterie al nickel cadmio sono in assoluto quelle di vecchia generazione ! La batteria è pesante e richiede molto tempo per la ricarica - non sempre ma spesso. Questo tipo di accumulatore ha un effetto memoria : se interrompi la carica, la batteria considera di aver raggiunto la sua carica completa di energia e la memorizza come punto limite per una ricarica successiva. Con l’andar del tempo avrai una batteria che non mantiene la carica. Il nickel cadmio è presente sulle batterie di bassa gamma. Tende ad essere sostituito dagli Ioni di Litio. Si raccomanda anche in questo caso di scaricare totalmente le batterie prima di caricarle di nuovo e di non lasciarle sui caricabatterie una volta caricate. Questi accumulatori consentono un grande numero di cicli di ricarica.

Li-Ion : Ioni di Litio

Il massimo ! La batteria è leggera, si ricarica rapidamente – in media un’ora e mezza – e non ha l’effetto memoria. Questo tipo di accumulatore fornisce tutta l’energia che ha al suo interno – o quasi – fino all’ultimo, e questo fa da spia se non è presente un indicatore di carica. La batteria agli Ioni di Litio sta avendo una sempre maggiore diffusione per un maggior confort dell’utilizzatore.

Ni-Mh 

Idruro metallico di nickel. Dietro questo nome si nasconde una batteria molto pesante – un peso superiore ad una batteria al nickel cadmio – e con scarso effetto memoria. Questo tipo di accumulatori necessita di un numero di cicli di carica minore rispetto al nickel cadmio – 3 volte meno.

Scopri il catalogo ManoMano
Caricabatterie

Consigli per la scelta


null

La scelta di ogni apparecchio dipende dale proprie esigenze e necessità.

La pistola elettrica è precisa e per questo motivo, se il tuo lavoro lo richiede, la sua scelta è ottimale.

Se al contrario hai a che fare con lavori grossolani, sia che tu usi un dito per l’applicazione del silicone, sia che tu consumi una o due cartucce a settimana, una pistola manuale  èrobusta e non corre il rischio di rompersi cadendo dall’alto di un tetto !

Fai attenzione che una pistola elettrica è nel suo insieme un apparecchio portatile e necessita di batteria che funzioni correttamente. E’ anche più fragile e rischia di essere trafugata se dimenticata su un cantiere.

La pistola manuale non ha niente da invidiare, è l’acquisto migliore, duraturo e ti mette in una botte di ferro con un utilizzo regolare !

Consigli d'uso

Dopo l’ultimo utilizzo, fai uscire un po’ di silicone dalla punta per non danneggiarla evitando così di tentare disperatamente di stapparla con una punta.

Scopri il catalogo ManoMano
Silicone
Tutte le nostre pistole estrusori !

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida