Come scegliere utensili da vetraio

Come scegliere utensili da vetraio

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

Guida scritta da:

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

82 guide

Gli utensili da vetraio sono essenziali per chi vuole sostituire un vetro rotto. Tagliavetro, martello da vetraio, silicone, mastice da vetraio, coltello vetrai mastice e chiodi da vetraio sono un must. Tagliare il vetro con un compasso o forarlo con punta di diamante: tutti i nostri consigli!

Caratteristiche importanti

  • Tagliavetro
  • Coltello da mastice
  • Mastici
  • Raschietto
  • Ventosa
  • Spatola
  • Pistola da vetraio
Scopri i nostri utensili da vetraio!

Quali utensili per tagliare e posare il vetro?


alt

Sei o forse no troppo giovane per aver sentito il vetraio ambulante nelle strade che grida forte il nome del suo mestiere... All'epoca, non così lontana, l'attrezzatura sommaria di questo artigiano si riassumeva in poche parole.

In spalla il vetraio disponeva di una cassetta degli attrezzi di legno contenente:

  • un martello per schiodare e inchiodare un vetro e grattare il mastice;
  • un diamante per la misure del vetro;
  • un coltello da stucco per realizzare la guarnizione in maniera uniforme;
  • il mastice da malassare a lungo nelle mani per renderlo malleabile;
  • dei chiodi da vetraio, molto sottili e senza testa;
  • una vera pelle di camoscio per pulire il vetro a fine intervento.

Sul dorso l'artigiano vetraio portava una pesante struttura di legno che serviva a riporre i pezzi di vetro pronti a essere installati. Si riconosceva dagli zoccoli, il berretto, la sciarpa rossa e il grembiule di media lunghezza blu o grigio; un'altra epoca!

Scopri il catalogo ManoMano
Coltello da stucco

Lista degli utensili da vetraio

Oggi le tecniche hanno progredito, i materiali sono evoluti e una cosa tira l'altra, addio mestiere di vetraio! Adesso tagliare e forare il vetro è alla portata di ogni tuttofare!

Martello da vetraio


alt

Il martello da vetraio è un piccolo martello di precisione con manico di legno o tutti di metallo e con una testa a forma di piedi di porco per cavere i chiodi e manico a forma di bisello per pulire le scanalature (modanature di legno che ricevono il vetro).

Pistola da vetraio


alt

Specie di chiodatrice-cucitrice destinata a piantare i chiodi per tenere il vetro al suo posto. I chiodi possono tuttavia essere inchiodati col martello!

Chiodi da vetraio


alt

Per pistola, i chiodi si presentano sotto forma di barrette da 1000 pezzi pronti a essere inseriti nel caricatore della pistola. Da inchiodare manualmente, vengono venduti al sacchetto.

Coltello per togliere il mastice


alt

Spatola di legno, plastica o metallo, il coltello per togliere il mastice è studiato appositamente per rimuovere il vecchio mastice fino all'ultima traccia.

Coltello da mastice


alt

Il coltello da mastice ha la forma di una foglia, studiato in particolare per inserire il mastice nella scanalatura e per lisciare dopo l'applicazione. La forma è detta foglia di alloro o coltello foglia di alloro.

Spatola


alt

La spatola per vetri è un utensile a mano che serve a posizionare con precisione il vetro pesante al suo posto ed evita di incastrare le dita durante l'operazioen! Può essere di legno o plastica.


alt

Grattavetro

A lame retrattili o meno e a lame intercambiabili, il grattavetro è di metallo o plastico e il manico è antiscivolo. Acquisto da considerare per la comodità di utilizzo! Grattare i vetri può rivelarsi un'operazione lunga e fastidiosa.

Lame di ricambio per raschietto


alt

Prevere questo acquisto in contemporanea col raschietto. Vista la grande quantità di tipi di raschietto, assicurarsi della corrispondeza delle lame con quest'ultimo.

Mastice da vetraio all'olio di lino


alt

Ecco un prodotto che è evoluto, da usare per la posa del vetro sul legno. Lo si può dipingere, non si screpola come un tempo e non si incolla più alle dita. Di colore beige o bianco, il mastice da vetraio richiede tuttavia molti giorni per asciugare. Pulitura delle sbavature con acquaragia.

Mastice acrilico bianco


alt

"Pronto per l'uso", come indica il suo nome, il mastice acrilico bianco è applicabile sin dall'uscita dal barattolo o dalla stecca. Pensa al pistola a estrusore.


alt

Mastice acetico silicone

Il mastice acetico silicone è disponibile in cartucce usa e getta di 300 ml traslucido per la collatura rapida del vetro. Si posa come il mastice silicone. Pistola estrusore da prevedere! Astuce de pose: metti l'adesivo (nastro per mascheratura) da una parte e l'altra della guarnizione fa realizzare per evitare le irregolarità nel suo profilo.

Tagliavetro


alt

Si tratta dell'utensile centrale che fa di te un buon o cattivo vetraio. Il manico è di vetro o ottone e si trovano tagliavetro a rotella o a diamante per tagli dritti o circolari. Prevedere dei ricambi. Il tagliavetro comporta delle intaccature sulla parte metallica: è la leva che permette di rompere il vetro seguendo la linea tracciata con la rotella o il diamante.

Compasso da vetraio


alt

Una specie di compasso munito di ventosa destinato in particolare ai tagli circolari (per installare un areatore nella finestra per esempio). Il compasso è un mezzo spesso utilizzato dagli scassinatori per operare un buco nel vetro e accedere a una serratura o a una cremonese.

Ventosa


alt

Difficile afferrare il vetro quando non ha prese. Per evitare rischi di incidenti, devi usare delle ventose quando ti mancano prese e seguendo la superficie del vetro da maneggiare. Questo utensile a manico è composto da una o più testate di ventosa. Crei il vuoto con una pompa presente sulla ventosa ed è fatta: non si scolla più. Viene usata spesso per il lavaggio in sicurezza di grandi e pesanti vetrate.

Ventose di mantenimento


alt

Queste ventose specifiche permettono di mantenere una vetrata o addirittura un parabrezza a posto mentre si asciuga l'adesivo per esempio.

Forare il vetro


alt

Se devi forare il vetro, munisciti di un punta apposita per vetro. Non usare la percussione della trapano onde evitare una sanzione immediata! Trucchetto da vecchio vetraio: posare il vetro su un supporto flessivile, segna il punto da forare e fai un piccolo cratere in cui versare essenza di trementina che farà da lubrificante!

Calibro per spessori

Spesso è difficile de centrare il vetro in casa. Aiutandoti con calibri piatti di diversi spessori (da 2 mm a 5 mm), puoi centrare il vetro prima di mettere i chiodi e il mastice.

Scopri il catalogo ManoMano
Ventose

Consigli di utilizzo


alt

Se c'è un mestiere ad alto rischio di taglio è questo! Un minimo di attrezzatura ci vuole e a ogni taglio di vetro devi munirti di:

Se sei un vetraio, devi disporre sicuramente di una cassetta per il pronto soccorso! I prodotti farmaceutici scadono, ricodati di sostituirli!

Scopri il catalogo ManoMano
Cassetta per il pronto soccorso
Scopri i nostri utensili da vetraio!

Guida scritta da:

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna, 82 guide

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

Ho acquisito una formazione da carrozziere, da tubista/saldatore e dopo aver percorso per trentacinque anni cantieri italiani e belgi, sono diventato responsabile di una caldareria poi progettista, tecnico responsabile di progetti per poi finire come capo responsabile dei progetti. In pensione, ho sistemato e attrezzato un laboratorio in cui realizzo sculture metalliche: sono riuscito a combinare e sistemare un angolo di paradiso dove amo lasciare libero spazio alla mia immaginazione. Sfasciacarrozze e mercatini dell’usato non hanno più segreti per me: ci trovo oggetti insoliti e vecchi attrezzi che colleziono o trasformo in oggetti d’arte. Amo anche la decorazione, la pittura su tela e il giardinaggio. Seguo l’evoluzione delle nuove tecnologie riguardanti gli attrezzi. Condividere con voi la mia passione e consigliarvi con umiltà nelle scelte di materiale è un vero piacere.

I prodotti collegati a questa guida