Come sostituire  uno sciacquone o il meccanismo di scarico del WC

Come sostituire uno sciacquone o il meccanismo di scarico del WC

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

Guida scritta da:

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

82 guide

È il momento di sostituire il vecchio sciacquone con uno nuovo? Sicuramente, se c'è una perdita. Stacca il galleggiante dal rubinetto di arresto, smonta la cassetta, installa il nuovo sistema di scarico, rimomonta la cassetta e fai una verifica. Segui la nostra guida passo passo per sostituire lo sciacquone del WC!

Caratteristiche importanti

  • Risparmiare acqua
  • Scollegare il meccanismo dall'alimentazione
  • Smontare la cassetta di scarico
  • Sostituire il vecchio meccanismo con quello nuovo
  • Rimontare la cassetta di scarico
  • Montare il rubinetto galleggiante
  • Rimontare il coperchio della cassetta
  • Eseguire delle prove di funzionamento
Scopri i nostri meccanismi per WC!

Sostituire il meccanismo di scarico per risparmiare acqua

Di fronte a una perdita d'acqua persistente nel WC è assolutamente necessario sostituire il meccanismo di scarico. Fra i vari modelli disponibili in commercio, un meccanismo di scarico dell'acqua a doppio comando è senz'altro una scelta ragionevole poiché consente di risparmiaresul consumo d'acqua; inoltre, si installa esattamente allo stesso modo di un normale sciacquone a pulsante singolo.

Dopo aver scelto un meccanismo compatibile con la tua cassetta di scarico, e dopo aver verificato le buone condizioni del rubinetto d'arresto del WC o del galleggiante, non ti resta che passare alla sostituzione, abbastanza semplice e veloce da effettuare. Ti servirà un po' di tempo e dovrai armarti di pazienza ma alla fine, lo sciacquone che gocciola continuamente sarà solo un ricordo!

Fasi di realizzazione

  1. Svuotare la cassetta di scarico e scollegare il vecchio meccanismo
  2. Smontare la cassetta di scarico
  3. Smontare il vecchio meccanismo e montare quello nuovo
  4. Rimontare la cassetta di scarico
  5. Montare il rubinetto galleggiante
  6. Rimontare il coperchio della cassetta di scarico
  7. Eseguire delle prove di funzionamento 

Competenze richieste


alt

La sostituzione di uno sciacquone del WC è alla portata di tutti gli amanti del fai da te. È indispensabile leggere attentamente le istruzioni di montaggio e attenervisi.

Tempi di realizzazione


alt

1 ora


alt

Numero di persone

1 persona

Strumenti e materiali di consumo


alt

Dispositivi di protezione individuale


alt

Questa lista non è esaustiva. I dispositivi di protezione individuale vanno adattati ad ogni attività lavorativa.

Scopri il catalogo ManoMano
Cacciavite

1. Svuotare la cassetta e scollegare il vecchio meccanismo


alt

  • Prima di tutto chiudi il rubinetto di alimentazione della cassetta di scarico (a meno che l'impianto idraulico non sia già chiuso).
  • Tira lo sciacquone per svuotare la cassetta.

Se il sistema è installato da molti anni, il rubinetto d'arresto del WC potrebbe essere bloccato dal calcare dato che non è mai stato azionato. Verificalo e, in caso, sostituiscilo. Chiudi l'alimentazione principale dell'acqua, stacca la cassetta dal rubinetto svitalo. Monta ora il nuovo rubinetto con del teflon o della stoppa.


alt
  • Svita il pulsante di scarico e togli il coperchio della cassetta.
  • Svita il meccanismo dal rubinetto o dal flessibile collegato alla cassetta.
  • Togli il rubinetto a galleggiante svitando il dado di fissaggio nella parte alta della cassetta (se hai in previsione di sostituirlo).
Scopri il catalogo ManoMano
Teflon

2. Smontare la cassetta di scarico


alt
  • Per smontare la cassetta dal WC, è necessario svitare i due dadi ad alette posizionati sotto al WC. Blocca la testa delle viti con un cacciavite all'interno della cassetta e allenta i dadi posti sotto il WC, o l'inverso.
  • Se le viti sono arrugginite e i dadi a farfalla sono bloccati, applica uno sbloccante oppure taglia le viti aiutandoti con una sega per metalli.
  • Scarica l'acqua residua in una bacinella e, con uno straccio, asciuga la parte inferiore della cassetta.
  • Rimuovi la guarnizione di tenuta fra la cassetta e il WC e raschia le incrostazioni con una spugna abrasiva.

Posa delicatamente il serbatoio su una superficie piana.

Scopri il catalogo ManoMano
Spugna

3. Smontare il vecchio meccanismo e sostituirlo con quello nuovo


alt
  • Normalmente, per togliere il meccanismo installato all'interno della cassetta di scarico, ti basta svitarlo di un quarto di giro.
  • Poi, svita il dado in plastica collocato sotto la cassetta, aiutandoti con la chiave fornita o con una pinza multipresa.
  • Pulisci le sedi delle guarnizioni all'interno del serbatoio con una spugna abrasiva.
  • Riposiziona la nuova guarnizione in dotazione e installa il nuovo meccanismo all'interno della cassetta.
  • Avvita il dado sulla filettatura sporgente sotto la cassetta e serralo con la chiave in dotazione.
Scopri il catalogo ManoMano
Pinza multipresa

4. Rimontare la cassetta di scarico del WC


alt
  • Posiziona la nuova guarnizione di tenuta fra la cassetta e il WC.
  • Riposiziona il serbatoio facendo attenzione a centrarlo bene.
  • Infila le viti di fissaggio della cassetta e le relative guarnizioni, serrandole bene per ottenere una tenuta perfetta.
Scopri il catalogo ManoMano
Guarnizione

5. Montare il rubinetto a galleggiante


alt
  • Il tuo nuovo meccanismo di scarico dell'acqua prevede un rubinetto a galleggiante? Niente di più facile: per il montaggio, basterà avvitarlo!
  • Utilizza il teflon sulle filettatura o le guarnizioni sui raccordi a bocchettone e collega il rubinetto a galleggiante al rubinetto d'arresto del WC.
  • Regola l'altezza del meccanismo principale in funzione dell'altezza della cassetta.
  • Determina il livello di riempimento della cassetta. Per farlo, posiziona i cursori e i riferimenti all'altezza desiderata sulla scala graduata del rubinetto a galleggiante.
Scopri il catalogo ManoMano
Galleggiante

6. Rimontare il coperchio della cassetta di scarico


alt
  • Posa il coperchio sulla cassetta di scarico.
  • Fissa la borchia del pulsante di scarico. 
  • Avvita il pulsante di scarico.
  • Se lo ritieni opportuno, esegui le regolazioni necessarie.

7. Eseguire delle prove di funzionamento


alt

  • Apri il rubinetto di arresto del WC e aspetta che il serbatoio si riempia completamente.
  • Verifica la tenuta fra la cassetta e il WC nonché sui rubinetti di arresto e del galleggiante.
  • Tira lo sciacquone in modalità risparmio idrico (3 litri) e, successivamente, in modalità completa - serbatoio pieno (6 litri).
  • Effettua una seconda prova per accertarti che funzioni tutto alla perfezione.
  • Smaltisci il materiale di risulta in un centro di raccolta.

Scopri i nostri meccanismi per WC!

Guida scritta da:

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna, 82 guide

Michele, Saldatore professionista e di passione, Sardegna

Ho acquisito una formazione da carrozziere, da tubista/saldatore e dopo aver percorso per trentacinque anni cantieri italiani e belgi, sono diventato responsabile di una caldareria poi progettista, tecnico responsabile di progetti per poi finire come capo responsabile dei progetti. In pensione, ho sistemato e attrezzato un laboratorio in cui realizzo sculture metalliche: sono riuscito a combinare e sistemare un angolo di paradiso dove amo lasciare libero spazio alla mia immaginazione. Sfasciacarrozze e mercatini dell’usato non hanno più segreti per me: ci trovo oggetti insoliti e vecchi attrezzi che colleziono o trasformo in oggetti d’arte. Amo anche la decorazione, la pittura su tela e il giardinaggio. Seguo l’evoluzione delle nuove tecnologie riguardanti gli attrezzi. Condividere con voi la mia passione e consigliarvi con umiltà nelle scelte di materiale è un vero piacere.

I prodotti collegati a questa guida