Pittura che fa le bolle

Pittura che fa le bolle

Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù

Guida scritta da:

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù

56 guide

Quali possono essere le cause di una pittura che fa le bolle? Nella maggior parte dei casi si tratta del supporto mal preparato, del tasso di umidità eccessivo, di condizioni climatiche sfavorevoli o di pittura applicata in modo non corretto. Per scoprire cause e rimedi di questo difetto ricorrente, segui la guida.

Caratteristiche importanti

  • Le cause delle bolle
  • Prevenzione della formazione di bolle
  • Come rimediare
Scopri le nostre pitture per pareti e soffitti!

Perché una pittura fa le bolle

Si riconosce che una pittura fa le bolle dalla formazione di crateri (bolle che scoppiano e formano una cavità). Le cause di una pittura che fa le bolle sono molto numerose e svariati fattori possono scatenare questo fenomeno. Ecco i principali:

  • cattiva preparazione del supporto;
  • pittura inadatta;
  • pittura applicata male.

Le condizioni del supporto


alt

Un supporto umido è una delle cause principali di una pittura che fa le bolle. Infatti, quando l'acqua evapora, esercita una pressione sullo strato di pittura e lo fa scoppiare.

La cattiva applicazione della pittura


alt

Una pittura troppo miscelata fa le bolle, ma queste svaniscono molto rapidamente. Le pitture satinate, lucide e gliceroftaliche sono più soggette a questo fenomeno. Anche l'utilizzo di un rullo non adatto può essere determinare la formazione di bolle. Se non rispetti i tempi d'asciugatura tra due mani di pittura a base di solventi, rischi di trovarti di fronte a queste piccole bolle provocate dai solventi che tendono a evaporare.

Le condizioni atmosferiche


alt

Un tasso di umidità elevato, una stanza troppo fredda o al contrario troppo calda sono fattori da tenere in considerazione prima di applicare una pittura. Se c'è un problema di umidità troppo elevata, devi affrontare la fonte del problema, che il più delle volte è una stanza mal isolata o mal ventilata.

Un'opzione economica e pratica è utilizzare una pittura anticondensa o antiumidità. In ogni caso rispetta bene le istruzioni fornite dal produttore.

Come prevenire la formazione di bolle


alt

Per evitare che una pittura faccia le bolle, accertati, in ogni fase di lavoro, della buona applicazione della stessa sul suo supporto:

  1. Verifica che il tuo supporto sia ben asciutto.
  2. Accertati della buona tenuta della pittura esistente.
  3. Prepara il supporto con un primer.
  4. Verifica la temperatura della tua stanza.
  5. Utilizza un rullo adatto alla pittura.
  6. Applica una pittura che abbia meno di un anno.
  7. Rispetta i tempi di essiccazione tra una mano e l'altra.
  8. Non far scorrere il rullo troppo rapidamente.

Come rimediare a una pittura che fa le bolle


alt

Se è troppo tardi e la pittura fa le bolle, non resta più altro da fare che ridipingere tutto da capo:

  1. Rimuovi tutti i rigonfiamenti raschiando.
  2. Leviga il supporto per rimuovere il più possibile la pittura che ha fatto le bolle.
  3. Applica uno stucco di riempimento per mascherare le imperfezioni.
  4. Leviga ancora una volta.
  5. Applica uno stucco di rasatura e levigare di nuovo.
  6. Applica un prodotto di fondo per una presa migliore.
  7. Applica la nuova pittura in una o due mani.

Scopri le nostre pitture per pareti e soffitti!

Guida scritta da:

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù, 56 guide

Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù

Ho 37 anni e mi occupo di ristrutturazioni edilizie ormai da 14 anni. Tutto è iniziato per caso, un modo come un altro di guadagnarsi la vita, ma lavorare con le mie mani si è rapidamente trasformato in una grande passione. Ora mi considero davvero fortunata. La mia scelta professionale mi ha esposta a una vasta gamma di competenze e tecniche: pittura, decorazione, elettroutensili, attrezzature meccaniche, ma anche giardinaggio e idraulica non hanno segreti per me. Ho consigliato i miei clienti su qualsiasi argomento riguardi il bricolage. Il fai-da-te è uno stile di vita per me. Mi definirei un'ottimista. Mi piace conoscere nuovi utensili e tecniche e cercare di trovare soluzioni semplici a qualsiasi problema. Che si tratti di creare qualcosa di nuovo o di ripensare qualcosa di vecchio, condividere le mie idee è una delle cose che più mi piace. Qualunque sia il tuo progetto, sono qui per aiutarti.

I prodotti collegati a questa guida