Pittura che non si asciuga: perché e come evitarlo

Pittura che non si asciuga: perché e come evitarlo
Capitoli:
Guida scritta da:
Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù

7 guide
Una pittura appiccicosa è una pittura che non si è asciugata. Ciò può essere certamente dovuto alla qualità della pittura, ma anche ad un'applicazione in condizioni termoigrometriche sfavorevoli, o persino a cattiva preparazione del supporto e mancato rispetto dei tempi di essiccazione tra le due mani.

Caratteristiche importanti

  • Processo di essiccazione
  • Le cause
  • Le soluzioni

I diversi processi di essiccazione della pittura

Dal punto di vista chimico e in base al tipo di prodotto applicato, l’essiccazione della pittura avviene per un processo di:

  • evaporazione, per le pitture in fase acquosa (pittura ad acqua);
  • polimerizzazione, per le pitture epossidiche;
  • ossidazione dei leganti, per le pitture gliceroftaliche (ad olio).

I 5 motivi per cui una pittura non si asciuga

1. Cattive condizioni termoigrometriche


Se dipingi su superfici esposte al sole o quando le temperature molto alte, la pittura si asciuga troppo in fretta e non aderisce al supporto.
Se dipingi, invece, con un clima umido o con temperature basse avrai l'effetto opposto: la pittura non si asciuga o lo fa molto lentamente.

2. Pittura non ben mescolata


È molto importante mescolare bene la pittura prima dell'utilizzo perché tutti i componenti sono necessari per la buona tenuta della pittura al supporto.
Con il mescolatore, puoi raggiungere il fondo del secchio o del barattolo di pittura per mescolare i componenti più pesanti che vi si depositano.  Un'insufficiente mescolatura è spesso la causa di una pittura appiccicosa.

3. Scarsa ventilazione dei locali


Una stanza poco ventilata non favorisce l'essiccazione. Una buona ventilazione è necessaria a consentire l'evaporazione dei solventi per la corretta essiccazione della pittura.

4. Superficie grassa o preparata male


Non si ripeterà mai abbastanza che la buona preparazione del supporto è la garanzia della buona presa della pittura!
Spazzolare e sgrassare bene la superficie da dipingere assicura la buona tenuta del prodotto di fondo e una asciugatura ottimale della pittura.

5. I tempi di essiccazione tra una mano e l'altra


Come è abbastanza evidente, il mancato rispetto dei tempi di asciugatura indicati tra una mano e l'altra di pittura comporta un tempo di essiccazione molto più lungo.

Scopri il catalogo ManoMano
Mescolatore

La soluzione per rimediare a una pittura che non si asciuga

Facilitare l'asciugatura di una pittura gliceroftalica


Dopo aver protetto con cura le superfici non dipinte, vaporizza dell'acquaragia sulle parti che hanno difficoltà ad asciugarsi.
A contatto con l'acquaragia, la pittura gliceroftalica ritrova il solvente che le mancava per asciugarsi.

Altre pitture e altre soluzioni


Per gli altri tipi di pittura, è difficile trovare una soluzione miracolosa.
Cercare di riscaldare la stanza o attendere con pazienza che la pittura alla fine si asciughi è una di queste.  
Sverniciare o rimuovere la pittura cercando di comprendere le cause è una seconda soluzione.

Consigli di applicazione

Se il supporto è ben preparato e la pittura è applicata a regola d'arte, non esiste alcuna ragione per cui non debba asciugarsi. Segui sempre le indicazioni del produttore per una resa ottimale.

Guida scritta da:

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù 7 guide écrits

Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù
Ho 37 anni e mi occupo di ristrutturazioni edilizie ormai da 14 anni. Tutto è iniziato per caso, un modo come un altro di guadagnarsi la vita, ma lavorare con le mie mani si è rapidamente trasformato in una grande passione.

Ora mi considero davvero fortunata. La mia scelta professionale mi ha esposta a una vasta gamma di competenze e tecniche: pittura, decorazione, elettroutensili, attrezzature meccaniche, ma anche giardinaggio e idraulica non hanno segreti per me. Ho consigliato i miei clienti su qualsiasi argomento riguardi il bricolage.

Il fai-da-te è uno stile di vita per me. Mi definirei un'ottimista. Mi piace conoscere nuovi utensili e tecniche e cercare di trovare soluzioni semplici a qualsiasi problema. Che si tratti di creare qualcosa di nuovo o di ripensare qualcosa di vecchio, condividere le mie idee è una delle cose che più mi piace. Qualunque sia il tuo progetto, sono qui per aiutarti.

I prodotti collegati a questa guida