Scegliere tra barbecue a gas e barbecue a carbonella

Scegliere tra barbecue a gas e barbecue a carbonella

Paola, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

101 guide

La cottura al barbecue ha il sapore delle belle giornate! Conviviale e piacevole, il barbecue è un’occasione per gustare cibi in compagnia approfittando degli spazi all’aperto. Ma quale scegliere tra un barbecue a gas e un barbecue a carbonella? Qual è il barbecue più economico? E quale quello più facile da usare?

Caratteristiche importanti

  • Dimensioni
  • Combustibile
  • Tipo di cottura
  • Manutenzione
Scopri i nostri barbecue!

Barbecue a gas o barbecue a carbonella: quale manutenzione


alt

Come nel caso di qualsiasi utensile di cucina, la pulizia del barbecue è consigliata dopo ogni utilizzo. La griglia di cottura è ricoperta di grasso, ma anche di residui di cibo che possono attirare gli insetti. Inoltre, la cottura alla griglia libera degli idrocarburi policiclici aromatici che è meglio rimuovere dopo ogni barbecue. Da questo punto di vista la griglia verticale è un'idea geniale!

Sostanzialmente, si raccomandano due tipi di pulizie approfondite:

  • una all’inizio della stagione estiva;
  • l’altra prima di mettere via il barbecue.

Il barbecue a carbonella deve essere svuotato dopo ogni utilizzo, proprio come il barbecue a gas. La differenza, è che quest’ultimo necessita di una raschiatura e una pulizia molto più laboriose rispetto al barbecue a carbonella dove è sufficiente svuotare il contenitore della cenere e del grasso.

Scopri il catalogo ManoMano
Barbecue a gas

Quale barbecue per i piccoli budget


alt

Il barbecue a legna o a carbonella è senza dubbio il barbecue più economico perché è un semplice dispositivo composto solo da 3 elementi:

  • i piedi;
  • un braciere;
  • una griglia.


alt

Il barbecue a gas è provvisto di un dispositivo di accensione sofisticata, di un sistema di controllo della temperatura e di una struttura pensata per accogliere la bombola del gas e facile da spostare. Possono essere aggiunti degli accessori opzionali, come una custodia di protezione.

Scopri il catalogo ManoMano
Custodia di protezione

Quale dei due barbecue è più vantaggioso

Vantaggi del barbecue a carbonella


alt
  • L’autenticità: il barbecue a carbonella è il vero barbecue.
  • Il gusto dei cibi: la cottura alla brace del barbecue a carbonella è riconoscibile tra mille per il suo leggero gusto affumicato.
  • La leggerezza: esistono dei piccoli barbecue relativamente leggeri e facilmente trasportabili (anche con braciere in due parti).
  • La resistenza alle 4 stagioni: il barbecue in muratura a carbonella ha il vantaggio di resistere alle intemperie e non richiede uno spazio di stoccaggio all’interno nelle stagioni fredde.  
  • Un prezzo molto accessibile, contrariamente al barbecue a gas.

Vantaggi del barbecue a gas


alt
  • La rapidità: basta aprire il gas per avere delle belle fiamme e cominciare la cottura dei cibi sulla griglia. È immediato.
  • Utilizzo facile: una volta acceso, si mette il cibo direttamente sulla griglia mentre con un barbecue a carbonella bisogna preparare a lungo la brace.
  • Facilità di spostamento: grazie alle sue ruote, si può spostare ovunque.
  • Niente sporco (o poco): niente segni neri sulle mani! Potrebbe essere necessario mettere un piccolo recipiente sul pavimento per raccogliere il grasso in caso ve ne sia troppo.

Barbecue a gas o a carbonella: la salute prima di tutto


alt

Che si tratti di un barbecue a gas o a carbonella, gli alimenti devono essere disposti almeno a 10 centimetri dalle braci per evitare di essere carbonizzati. Si sconsiglia perciò di consumare le parti bruciate, potenzialmente cancerogene. Per lo stesso motivo sono raccomandati i barbecue provvisti di un recipiente d'acqua per ridurre i fumi ricchi di benzopirene.

Per preservare la qualità dei cibi ed evitare la carbonizzazione potenzialmente cancerogena, l’utilizzo di una pietra sul barbecue a gas è da privilegiare. Altrimenti, bisogna fare attenzione a girare spesso gli alimenti.

Qual è il carbone migliore? È meglio scegliere la carbonella di legno a grossi pezzi, piuttosto che le cassette di legno o i tralci di vite. Infatti, questi ultimi contengono dei prodotti chimici che rischiano di causare dei problemi respiratori durante la combustione o a causa di deposito sugli alimenti.

Ricorda: i medici raccomandano di non consumare più di due barbecue a settimana.

Scopri i nostri barbecue!

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta, 101 guide

Paola, Tuttofare autodidatta

Di professione sono addestratrice di cani ma nel fine settimana mi piace dedicarmi alla mia attività preferita, il bricolage, e in particolare la trasformazione di vecchi mobili. Sono bravissima a rinnovare un vecchio tavolo o una vecchia cassettiera. Con un papà tuttofare, sono cresciuta al suon di martello e trapano e so utilizzare la maggior parte degli attrezzi. Ho appreso le basi del fai da te per passione. L'arte del riuso è un vero e proprio modo di vivere e mi ha insegnato come dare una seconda vita a tutte le cose. Adoro trasmettere le mie conoscenze anche agli amici “a due zampe”. Convinta che ogni persona può reinventare la propria casa attraverso piccoli cambiamenti, sono sempre alla ricerca di nuove idee da mettere in pratica e disponibile a dare consigli in ambito decorativo!

I prodotti collegati a questa guida