Trasportini per cani e gatti: norme IATA per trasporto aereo

Trasportini per cani e gatti: norme IATA per trasporto aereo

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

261 guide

Il trasporto di cani e gatti nella stiva è regolamentato dalla normativa International Air Transport Association (IATA). Il trasportino speciale per aereo, pertanto, deve obbligatoriamente essere omologato a norma IATA. Tutte le gabbiette non conformi comportano il rifiuto all'imbarco dell'animale domestico. Facciamo chiarezza sulle regole.

Caratteristiche importanti

  • Materiale
  • Sistema di chiusura
  • Dimensioni
  • Cerniere
  • Assemblaggio della struttura
Scopri le nostre gabbie e trasportini per cani!

Le norme per il trasporto di cani e gatti in aereo

Viaggiare in aereo con cane o gatto: norme e condizioni da rispettare


alt

Per trasportare un cane o un gatto nella stiva di un aereo, i proprietari devono essere muniti di una gabbietta apposita per cane o per gatto che soddisfi i requisiti elencati di seguito, stabiliti dalla norma International Air Transport Association (IATA).

In caso contrario, all'animale domestico verrà rifiutato l'imbarco a bordo.

Formalità di imbarco


alt

Le compagnie aeree mettono a disposizione un documento che, debitamente compilato e firmato, deve essere consegnato in aeroporto il giorno della partenza. I proprietari di cani o gatti sono tenuti a richiedere informazioni alla propria compagnia aerea.

Trasportino per cani e gatti omologato IATA


alt
  • La struttura del trasportino o kennel deve obbligatoriamente essere in plastica rigida o fibra di vetro.
  • Se il trasportino è dotato di ruote, queste devono essere tolte. Le ruote retrattili devono essere fermate con del nastro adesivo.
  • La porta del trasportino deve obbligatoriamente avere un sistema di chiusura centralizzato che blocca contemporaneamente i due punti di chiusura situati in alto e in basso nella porta (1).
  • Le cerniere della porta del trasportino devono sporgere almeno 1,6 cm dal bordo orizzontale nella parte superiore e inferiore della porta (2).
  • Le due sezioni della struttura del trasportino devono essere chiuse con dei bulloni. È vietato qualsiasi altro sistema di chiusura laterale. Eventuali sistemi alternativi possono integrare i bulloni (3).
  • L'animale domestico deve obbligatoriamente poter restare in piedi, con la testa dritta, senza toccare il soffitto del trasportino. Inoltre, deve avere la possibilità di allungarsi comodamente e girarsi.
  • Il trasportino per animali domestici deve avere un doppio contenitore per acqua e cibo. Il contenitore deve essere vuoto, fisso e accessibile senza aprire il trasportino.
Scopri il catalogo ManoMano
Ciotole e scodelle per cani

Trasportini per cani e gatti vietati negli aerei


alt

Dimensioni del trasportino per cani e gatti secondo le norme IATA


alt

Prendere le misure dell'animale 

A. Lunghezza dell'animale, dal muso alla base della coda, sulla groppa.

B. Altezza dal suolo alla parte alta della zampa. La lunghezza del trasportino deve obbligatoriamente essere almeno pari a A + 1/2 B (= la metà della lunghezza della zampa).

C. Altezza dell'animale in posizione naturale, fino all'altezza delle orecchie o della testa, uguale all'altezza del trasportino.

Ricorda: la larghezza del trasportino è almeno uguale a due volte la larghezza dell'animale da compagnia.

Migliorare il comfort e la sicurezza dell'animale rispettando la normativa


alt
  • La base del trasportino può essere ricoperta con un plaid, una coperta, del cartone, dei giornali o qualsiasi altro materiale assorbente. Paglia e lettiera sono vietate.
  • L'animale non deve avere né guinzaglio né museruola. È vietato riporli all'interno del trasportino.
  • L'animale deve essere in buona salute, quindi non deve essere debole, ferito o sotto effetto di tranquillizzanti.
Scopri il catalogo ManoMano
Museruola

Altri divieti connessi alla norma IATA


alt

Gli animali domestici di razza brachicefala o a naso camuso, sono particolarmente sensibili allo stress e alle temperature. Per garantire il benessere e la sicurezza dell'animale, è necessario valutare attentamente il suo stato generale di salute e conseguentemente valutare i rischi connessi al trasporto aereo in stiva.

Sulla base della Regolamentazione IATA, per viaggiare in stiva, il cane o il gatto non devono appartenere alle seguenti razze:

- cani:

  • Affenpinscher
  • American Pit Bull Terrier
  • American Staffordshire Terrier
  • Bichon Frise
  • Boston Terrier
  • Boxer
  • Brussels Griffon
  • Bulldog
  • Bullmastiff
  • Cane Corso
  • Cavalier King Charles Spaniel
  • Chihuahua (apple-headed)
  • Chow Chow
  • Dogo Argentino
  • Dogue de Bordeaux
  • English Mastiff
  • French Bulldog
  • Japanese Chin
  • King Charles Spaniel
  • Lhasa Apso
  • Maltese
  • Neapolitan Mastiff
  • Newfoundland
  • Pekingese
  • Presa Canario
  • Pug
  • Shar-Pei
  • Shih Tzu
  • Silky Terrier
  • Tibetan Spaniel
  • Valley Bulldog
  • Yorkshire Terrier

- gatti:

  • Burmese
  • Exotic Shorthair
  • Persiano
  • Himalayano

Ti consigliamo:

Scopri le nostre gabbie e trasportini per cani!

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 261 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

I prodotti collegati a questa guida